Carlo Maria Martini SJ - una preghiera

Andare in basso

Carlo Maria Martini SJ - una preghiera

Messaggio  Giovannadarco il Ven Mar 14, 2014 8:36 pm

Signore Gesù, hai messo dentro di noi tanti desideri, e li hai messi perché ci hai fatto per te. L'uomo è fatto per te e "il nostro cuore è inquieto finchè non riposa in te" (Sant'Agostino, Confessioni).
Ti ringraziamo, Signore, perché ci hai fatto così grandi nei nostri desideri, ci hai fatto senza limiti. Soprattutto ti ringraziamo perché ti manifesti a noi, perchè possiamo conoscere che tu sei l'oggetto ultimo dei nostri desideri, colui che cerchiamo in tutte le cose attraverso tutte le cose. Il tuo Regno è la pienezza della realtà desiderabile, quella che ci fa chiedere ogni giorno: venga il tuo Regno. Ti ringraziamo anche, o Gesù, perché talvolta ci fai poveri, perché attraverso la pesca infruttuosa diventiamo i poveri del Regno, coloro che sentono che Dio colma la nostra fame e sete di giustizia, asciuga le nostre lacrime, riempie il nostro cuore.
Fa' o Signore Gesù, che noi ti riconosciamo sulla via dei nostri desideri, che sappiamo aprire il cuore alla verità del tuo manifestarti a noi. Te lo chiediamo insieme con Maria, che ti ha riconosciuto fin dal tuo primo manifestarsi a lei, insieme con i santi dei nostri tempi, che hanno ascoltato la voce; con i martiri dei nostri tempi, con il beato Kolbe, con tutti coloro che hanno ascoltato la tua voce che parlava dentro e diceva: fa' qualcosa per il tuo fratello.
Apri il nostro cuore perché anche noi viviamo questa esperienza nella semplicità. Tu che vivi  e regni con il Padre e lo Spirito santo nei secoli dei secoli. Amen



Carlo Maria Martini SJ - Cercare. L'inquietudine della fede
avatar
Giovannadarco

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 02.01.10
Località : Napoli

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum