il mondo visto dagli occhi delle donne

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  anita il Mar Giu 01, 2010 7:03 pm

beat a ttia!
avatar
anita

Messaggi : 834
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 46
Località : bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  piccolaluce il Mar Giu 01, 2010 11:54 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

OGGI MI VEDO COSI
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 36
Località : sicilia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  rebyserena il Dom Mag 16, 2010 9:39 pm

adottare un figlio potrebbe essere un idea ma.....
già per una coppia spoata etero è qualche cosa che depassa di gran lunga le forze la pazienza ed i nervi: in poche parole quasi impossibile.
immaginate cosa dovrebbero passare due lesbiche. chiaramente io parlo di adoziono regolari regolate dalle nostre leggi, non cose tipo prendo l aereo e dopo 6 mesi torno con un bambino. ci siamo capite vero ?
avatar
rebyserena

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 37
Località : milano bergamo brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  Eliana il Dom Mag 16, 2010 3:57 pm

Sarà un'ovvietà, ma secondo me un figlio è una testimonianza dell'amore fra due persone. Non l'unica che possa esserci, certo... ma IMHO una delle più forti, sicuramente legate al fatto che in qualche modo una parte di noi "sopravvive" al tempo che ci è concesso di vivere su questa terra (e questo per me non implica che debba per forza essere "carne della nostra carne", un figlio adottato ha esattamente lo stesso valore). In questo senso non condivido affatto l'idea che il desiderio di un figlio da parte di tante persone omosessuali sia un imitare il prototipo eterosessuale classico.
rebyserena ha scritto:
...
quando ne avrai voglia e tempo potresti aprire una discussione su cosa intendi tu per " siamo chiamati ad altro proprio come omosessuali "
...
Si, dai! Smile

Eliana

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 27.12.09
Località : Roma

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  cinzia il Mar Mag 11, 2010 9:27 pm

sì sarebbe un topic interessante, e poi è qualcosa di cui la vivi ed io parliamo anche con altre persone (anche uomini) omosessuali. però mi ci vuole un po' di tempo per scrivere bene cosa penso.

buona notte (ho l'influenza povera me)
avatar
cinzia

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 10.01.10
Età : 47
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  rebyserena il Ven Mag 07, 2010 5:09 pm

tranqui vivi, anche se hai conoscuto la cinzia a 45 anni avete ancora tutta una vita felice davanti

e ringrazio la cinzia per aver così chiaramente espresso il suo punto di vista. rebecca ed io ci accontentiamo, e scusa se è poco, di aver messo su famiglia e desiderare un figlio.
tengo a precisare che quanto segue non vuole essere una sfottuta ma una richiesta/domanda molto seria:
quando ne avrai voglia e tempo potresti aprire una discussione su cosa intendi tu per " siamo chiamati ad altro proprio come omosessuali "

ciao a tutte e due
un grosso bacione
avatar
rebyserena

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 37
Località : milano bergamo brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  cinzia il Mer Mag 05, 2010 2:17 pm

continuo a propendere fortemente per una vocazione diversa, cui siamo chiamati nella specificita` di persone omosessuali e quindi forse non chiamate ad 'imitare' il prototipo famigliare classico ed eterosessuale, forse invece molto piu` chiamate ad un'apertura al mondo e alla vita altre che, a mi avviso, e nostro preciso imperativo etico capire come si possa configurare.

lo dico piu` semplicemente: ci sono infinite strade e una grande liberta` e creativita` che noi, come omosessuali e non etero, possiamo esplorare e vivere. di cui dobbiamo appropriarci. vedo invece che si discute sempre molto di avere un figlio come (quasi) unica pista di realizzazione. mi chiedo se forse non siamo chiamati ad altro proprio come omosessuali.
avatar
cinzia

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 10.01.10
Età : 47
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  vivi il Mer Mag 05, 2010 8:28 am

Serena la piccola ma certo ! Tu incontri delle persone non di certo dei pensieri. Ed esse sono belle o brutte simpatiche o antipatiche ma sono persone! L'opinione che do sull'argomento, e lo ripeto, non è sulle persone. E' il mio sentire che poi mi fa anche agire....ma non è una chiusura nell'incontro con l'altro. Il mio agire è per la mia vita. Questo è il mio cammino e qui sono arrivata io. E per me questo è il giusto, ma per me! Per quella che sono , per gli incontri che ho fatto, per ciò che so, ho conosciuto e vissuto, e sono stata educata. Posso stare in cammino ma non certo partire da un'altra strada. Riguardo i 57 anni insieme è stupendo.....mi dispiace di aver conosciuto Cinzia a 45 ma spero che se pur in minor numero siamo giorni sazi con lei.... come dice la bibbia.
Ciao Serena e auguro a voi invece una pienezza che vada oltre i 57 anni
avatar
vivi

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 52
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  rebyserena il Mar Mag 04, 2010 7:01 pm

ciao vivi, parli sempre con serena lombardi, la piccolina. 30anni il 3 settembre

noi ha colpito i 57 anni di vita insieme (un sogno). una vita intera con tutti gl alti e bassi immaginabili. un amore vero che col tempo, dopo la passione si trasforma in un affetto resistente come l acciaio

poi il fatto che non sia molto d'accordo sulla paternità dei gay (uomini)
su questo punto non sappiamo se condividere o meno, ma propendiamo per il condividere

farsi penetrare da un uomo è meno penoso che farsi ravanare in mezzo alle gambe da venti persone diverse, in due o tre occasioni distinte, per la procrezione assistita ed in più non ti da l'dea d'aver pagato in euro un figlio. quel bambino lo guarderemmo e pensiamo anche tu, con gl'occhi dell'amore come un qualsiasi altro figlio.(essere penetrate da un uomo potrebbe far parte del "partorirai con dolore" dolore che dimentichi immediatamente)

sai una cosa ? abbiamo conoscito quattro famiglie arcobaleno, tre erano lesbiche con due figli ciascuna concepiti in modi diversi ed una era formata da due donne ed un uomo anche loro con prole, sai che sono coppie di persone normalissime simpatiche disponibili per niente egoiste. integrate perfettamente nelle città in cui vivono

bacione
serena
avatar
rebyserena

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 37
Località : milano bergamo brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  vivi il Mar Mag 04, 2010 12:31 pm

Ho letto. E' una bella testimonianza soprattutto perchè ambientata in una situazione difficile e questo fa comprendere quanto è forte l'amore " ...le acque non possono spegnere l'amore". Fa anche comprendere che siamo fortunate.
Però quando ho letto di come hanno avuto un bambino ho avuto dei brividi. Mi sono ricordata la scena di "Viola di Mare" quando lei attendeva fuori dalla casa mentre la sua compagna/moglie veniva penetrata dall'uomo che avrebbe partorito il loro figlio. A parte che io impazzirei a causa della violazione dell'intimità della mia compagna da parte di un altro. Ma poi mi chiedo con quali occhi guarderei quel bambino? Ma forse come diceva Luisa nella sua testimonianza il mondo cambia , dal periodo franchista è cambiato di 180°...e io parlo come figlia di questo tempo e i posteri affermeranno con disinvoltura il contrario ...o forse no.
ciao ad entrambe ....non so mai con chi parlo!
avatar
vivi

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 52
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  rebyserena il Mar Mag 04, 2010 11:46 am

vivi ha scritto:Vorrei esprimere la mia opinione ma faccio una premessa.
Quello che esprimo è un mio punto di vista , non voglio convincere nessuno e rimane alto il rispetto che ho per le persone che fanno scelte diverse dalla mia a riguardo di questo argomento.
Io non darei per scontato il desiderio di maternità in una donna sia essa etero che omosessuale. Non definirei nemmemo madri tante donne che hanno partorito un figlio. A me piacciono i bambini ma capisco di aver con loro più un rapporto ludico che altro. La maternità ha tante altre sfumature. Non riesco poi a pensare che dentro il mio utero possa nascere un figlio con i geni di uno sconosciuto. che il desiderio di unicità che ho con cinzia possa manifestarsi in questo modo. Mi sembra squilibrato. Indendo, non il gesto ma il tipo di condivisione. Invece trovo possibile , più reale e con una condivisione totale la possibilità di condividere un progetto d'amore verso un bambino adottato. Mi pare che si avvicini maggiormente all'unicità che desidero con la mia compagna, in un pari rapporto come donna, e nello stesso modo possa essere espressione di un amore che si propaga e che non rimane chiuso.
mi scontro anche con un altro problema. Penso a una coppia di gay che desiderano essere padri. Penso alla vendita dell'utero, penso al rapporto intrauterino tra madre e figlia, penso all 'utero di una donna usato come merce, come un pezzo di una catena di montaggio....e non ci riesco a superare questo intoppo. ciao a tutte


se avrai tempo e se lo vorrai, su lo sguardo di noemi, potrai leggere la testimonianza di " luisa 83enne lesbica al tempo di franco in spagna"
se ti va leggila attentamente e poi se vuoi dicci cosa ne pensi.
ciao
avatar
rebyserena

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 37
Località : milano bergamo brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  vivi il Lun Mag 03, 2010 7:07 pm

Vorrei esprimere la mia opinione ma faccio una premessa.
Quello che esprimo è un mio punto di vista , non voglio convincere nessuno e rimane alto il rispetto che ho per le persone che fanno scelte diverse dalla mia a riguardo di questo argomento.
Io non darei per scontato il desiderio di maternità in una donna sia essa etero che omosessuale. Non definirei nemmemo madri tante donne che hanno partorito un figlio. A me piacciono i bambini ma capisco di aver con loro più un rapporto ludico che altro. La maternità ha tante altre sfumature. Non riesco poi a pensare che dentro il mio utero possa nascere un figlio con i geni di uno sconosciuto. che il desiderio di unicità che ho con cinzia possa manifestarsi in questo modo. Mi sembra squilibrato. Indendo, non il gesto ma il tipo di condivisione. Invece trovo possibile , più reale e con una condivisione totale la possibilità di condividere un progetto d'amore verso un bambino adottato. Mi pare che si avvicini maggiormente all'unicità che desidero con la mia compagna, in un pari rapporto come donna, e nello stesso modo possa essere espressione di un amore che si propaga e che non rimane chiuso.
mi scontro anche con un altro problema. Penso a una coppia di gay che desiderano essere padri. Penso alla vendita dell'utero, penso al rapporto intrauterino tra madre e figlia, penso all 'utero di una donna usato come merce, come un pezzo di una catena di montaggio....e non ci riesco a superare questo intoppo. ciao a tutte
avatar
vivi

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 52
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  rebyserena il Gio Apr 29, 2010 5:37 pm

cinzia ha scritto:mia madre dice sempre che genitori non si finisce mai di diventarlo e di esserlo, che averli 'prodotti' i figli e` nulla, tutto viene dopo. a me pare che la maternita` nella societa` occidentale contemporanea stia diventando un'altra forma dell'avere, del dimostrare, del possedere...se questa cosa la desidero, allora devo potere averla, se non la desidero, anche se mi e` capitata 'tra le gambe' in un attimo di distrazione, la elimino.

reby ed io siamo sposate e siamo una famiglia checchè ne dica la zietta bisbetica e non mi sembra innaturale desiderare un bambino (speriamo sia femmina).
non vogliamo possedere ne dimostrare niente a nessuno, desideriamo un figlio come tutte le coppie del mondo. ti sembra poi tanto strano ed egoistico ?
avatar
rebyserena

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 37
Località : milano bergamo brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  anita il Gio Apr 29, 2010 3:14 pm

a questo proposito cito me stessa da un altro topic:

Se oggi avessi una compagna che volesse fare questo "viaggio" con me, confesso che mi ci avventurerei. Ma non sono "disposta a tutto", non vorrei trovarmi intrappolata nella giungla della procreazione assisitita ed ostinata. Faccio salva l'ipotesi che il buon Dio non abbia progettato per me un figlio.
avatar
anita

Messaggi : 834
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 46
Località : bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  cinzia il Gio Apr 29, 2010 12:52 pm

mia madre dice sempre che genitori non si finisce mai di diventarlo e di esserlo, che averli 'prodotti' i figli e` nulla, tutto viene dopo. a me pare che la maternita` nella societa` occidentale contemporanea stia diventando un'altra forma dell'avere, del dimostrare, del possedere...se questa cosa la desidero, allora devo potere averla, se non la desidero, anche se mi e` capitata 'tra le gambe' in un attimo di distrazione, la elimino.
avatar
cinzia

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 10.01.10
Età : 47
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  andrea il Gio Apr 29, 2010 11:52 am

La maternita' è un dono grandissimo, portare un figlio in grembo è ......................una sensazione indescrivibile, vederlo nascere è..............permettete,........non vi sono parole, forse un grido di gioia, il silenzio, delle lacrime possono aiutare a sentire "quel qualcosa", la paura di non essere all'altezza della grande opportunità che ci viene offerta. Un figlio è tutto, è al di sopra di tutto, ma non ti appartiene, si i figli non sono nostri!!!! La cosa piu' bella? Difficile e crudele? Vederli crescere e andarsene, solo allora comprendi, che la difficoltà è crescerli.
avatar
andrea

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 28.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  rebyserena il Gio Apr 29, 2010 1:00 am

vivi ha scritto:Carissime è importante per voi una maternità vero?
E' qualcosa che invece a me sfugge e pensate che ho lavorato 10 anni nel reparto di pediatria e neonatologia trovandomi benissimo, forse il desiderio veniva soddisfatto semplicemente nel lavoro...mah1 ciao e grazie

come non può essere importante un così grande dono del Buon Dio. Si ci manca.
sentirla crescere in te, partorila, allattarla, cambiarle i pannolini, darle un'educazione un futuro e tutto quello che segue.
ci saranno anche dei problemi ma sicuramente risolvibili, abbiamo 30 e 31anni e le nostre famiglie sono con noi.

ma guarda questa ranocchia, non ti prende il cuore ?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
rebyserena

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 37
Località : milano bergamo brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  rebyserena il Mer Apr 28, 2010 12:06 pm

cinzia ha scritto:forse esaurisci il tuo desiderio di maternita` dovendo accudire me... Laughing

così a naso mi sembri una tipa poco gestibile
lascio volontieri alla vivi il piacere d'accudirti e sculacciarti. Laughing
avatar
rebyserena

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 37
Località : milano bergamo brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  cinzia il Mar Apr 27, 2010 6:11 pm

forse esaurisci il tuo desiderio di maternita` dovendo accudire me... Laughing
avatar
cinzia

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 10.01.10
Età : 47
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  vivi il Mar Apr 27, 2010 5:35 pm

Carissime è importante per voi una maternità vero?
E' qualcosa che invece a me sfugge e pensate che ho lavorato 10 anni nel reparto di pediatria e neonatologia trovandomi benissimo, forse il desiderio veniva soddisfatto semplicemente nel lavoro...mah1 ciao e grazie
avatar
vivi

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 52
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  rebyserena il Mar Apr 27, 2010 5:28 pm

dai cinzia, sembra solo complicato ma è facile
avatar
rebyserena

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 37
Località : milano bergamo brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  rebyserena il Mar Apr 27, 2010 5:27 pm

[i[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]mg][/img][img][/img]

forse, magari, speriamo........
avatar
rebyserena

Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 16.01.10
Età : 37
Località : milano bergamo brescia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  piccolaluce il Lun Apr 26, 2010 3:35 pm

cinzia ha scritto:com'e` complicato...

vorrei postare una foto ma credo ci vorra` un po' di tempo per me per capire...

pale

dai..non è complicato...nel primo post ci sono le istruzioni...se vuoi ti spiego passo passo...
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 36
Località : sicilia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  cinzia il Lun Apr 26, 2010 3:08 pm

com'e` complicato...

vorrei postare una foto ma credo ci vorra` un po' di tempo per me per capire...

pale
avatar
cinzia

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 10.01.10
Età : 47
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  piccolaluce il Dom Apr 25, 2010 9:13 pm

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

questa foto ha come nome: quasi morta.
come potete vedere dal cappellino ero a Loreto per l'Agorà dei Giovani. Mai vissuta esperienza più brutta!!! Shocked
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 36
Località : sicilia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: il mondo visto dagli occhi delle donne

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum