fragili come neonati

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: fragili come neonati

Messaggio  Ospite il Lun Ago 09, 2010 5:12 pm

Chi sei dei quattro frugoletti? Smile

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: fragili come neonati

Messaggio  WhiteShadow il Sab Ago 07, 2010 9:07 pm

Eh si la fragilità sembra essere una costante della mia vita per un certo verso direi che non va bene Sad per un altro se non mi fossi sentita fragile non mi sarei avvicinata alla fede....

Ma ora basta con le cose serie! Tanti auguri alla nuova nata e speriamo essendo bisognosa di tutto che non le manchino mai i pannolini altrimenti è una tragedia come quella rappresentata in questo simpatico video Very Happy

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
WhiteShadow

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 15.01.10
Località : Firenze

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: fragili come neonati

Messaggio  vale il Sab Ago 07, 2010 12:26 am

Ciao Anita! che bello il quadretto incorniciato di te che tieni in braccio la piccola Veronica! E' simpaticissimo e molto tenero .
Sono d'accordo con tutto quello che scrivi sulla fragilità e aggiungo anche che i bambini , soprattutto appena nati sono la massima espressione di Dio, almeno a me succede così :quando guardo il faccino di un neonato lì vedo Dio alla massima potenza!
Auguri alla piccola Veronica e alla sua dolce zietta Very Happy
avatar
vale

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 25.02.10
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: fragili come neonati

Messaggio  Betty il Mar Ago 03, 2010 5:44 pm

Io semplicemente dico benvenuta alla piccola Veronica... Very Happy flower
avatar
Betty

Messaggi : 446
Data d'iscrizione : 23.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: fragili come neonati

Messaggio  Ospite il Mar Ago 03, 2010 5:15 pm

Mi viene di risponderti con questo dipinto di Igor De Marchi "L'inno alla fragilità"

e con questo stralcio della lettera di Paolo ai Corinti:
"Però noi abbiamo questo tesoro in vasi di creta, perché appaia che questa potenza straordinaria viene da Dio e non da noi. Siamo infatti tribolati da ogni parte, ma non schiacciati; siamo sconvolti, ma non disperati; perseguitati, ma non abbandonati; colpiti, ma non uccisi, portando sempre e dovunque nel nostro corpo la morte di Gesù, perché anche la vita di Gesù si manifesti nel nostro corpo. Sempre infatti, noi che siamo vivi, veniamo esposti alla morte a causa di Gesù, perché anche la vita di Gesù sia manifesta nella nostra carne mortale. Di modo che in noi opera la morte, ma in voi la vita." 2 Cor 4,7-12
P.S.: tua nipote è bellissima comunque, anche se non fosse tua nipote Smile
AUGURI!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

fragili come neonati

Messaggio  anita il Dom Ago 01, 2010 7:59 pm

Ragazze,
sono diventata zia per la terza volta!
5 giorni fa è nata Veronica, che ovviamente è bellissima trattandosi di mia nipote Very Happy

Stamattina la tenevo tra le braccia mentre piangeva disperata e dopo diversi tentativi di conforto, cambi di posizione, ciuccio si ciuccio no, carezzine, dondolii etc. etc. finalmente si è calmata... ma in tutte queste manovre mi è venuto da pensare.

La fragilità di questo scricciolo, la necessità che questa bimba ha di un altro che si occupi di lei, per poter fronteggiare la vita, l'abbandono totale che involontariamente questa piccolina esercita, per cui l'altro può essere per lei promotore di bene o causa di danno...
Ho pensato che in fin dei conti in questa debolezza si manifesta la natura umana e che questa fragilità ce la portiamo nel dna anche quando siamo grandi, grosse e pasciutelle. Ci sono stati momenti della mia vita da adulta in cui mi sono sentita fragile e incapace di tutto, in cui ho avuto il disperato bisogno di qualcun'altro che mi sostenesse... alcune volte ho messo questa fragilità nelle mani del buon Dio e mi sono sentita risollevata, ma altre... che desiderio della mamma! di qualcuno che mi dicesse: "non ti preoccupare adesso ci penso io, tu dormi serena".
Non credete possa dirsi un'esperenza comune del genere umano?
avatar
anita

Messaggi : 834
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 45
Località : bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: fragili come neonati

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum