Qual è il passo del Vangelo che sentite più "vostro"?

Andare in basso

Re: Qual è il passo del Vangelo che sentite più "vostro"?

Messaggio  Elisabetta il Lun Dic 26, 2011 8:38 pm

Il brano che più si addice a me e mi dà conforto è quello del figliol prodigo che dopo essersi perso nelle cose del mondo fà ritorno al Padre che lo accoglie a braccia aperte e fà festa per il suo ritorno...o quello del buon pastore che lascia le sue 99 pecore per andare a cercare quella che si era smarrita...allora quando mi sento lontana e spersa mi rincuoro perchè sò che c'è qualcuno lassù che mi è vicino!! cat cat cat cheers
avatar
Elisabetta

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 55
Località : bardonecchia

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

brano del vengelo che sentite più vostro

Messaggio  Rosa_delleAlpi il Dom Dic 25, 2011 11:09 pm

ora è un pezzo che non lo apro (ho letto matteo alcuni mesi fa) quindi così su due piedi faccio fatica a definirne uno, ma in linea di massima mi piacciono le parabole. sul momento mi viene da pensare a quella dei talenti, attualissima anche e soprattutto in questi tempi di crisi economica, visto come sprona a utilizzare ciò che si ha (di materiale e attitudinale) per trarre il meglio dalla propria vita.

poi mi viene in mente anche il discorso della collina ma mi viene da citarlo solo in inglese (Take therefore no thought for the morrow: for the morrow shall take thought for the things of itself. Sufficient unto the day is the evil thereof) dato che l'ultima volta che l'ho letto è stato nel libro di carnegie! per me è un suggerimento che fatico a tenere a mente,perchè sono giusto il tipo di persona che si preoccupa di cosa succederà domani, di cosa farà tra un anno,di cosa potrebbe succedere tra dieci anni...
avatar
Rosa_delleAlpi

Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 16.09.11
Età : 31
Località : Trentino Alto Adige

Visualizza il profilo dell'utente https://www.youtube.com/SunOnOrangeTrees

Torna in alto Andare in basso

Re: Qual è il passo del Vangelo che sentite più "vostro"?

Messaggio  anita il Mar Nov 16, 2010 8:05 pm

imma ha scritto:"Gesù, entrato in Gerico, attraversava la città. Ed ecco un uomo di nome Zaccheo, capo dei pubblicani e ricco, cercava di vedere quale fosse Gesù, ma non gli riusciva a causa della folla, poiché era piccolo di statura. Allora corse avanti e, per poterlo vedere, salì su un sicomoro, poiché doveva passare di là.
Quando giunse sul luogo, Gesù alzò lo sguardo e gli disse: Zaccheo, scendi subito, perché oggi devo fermarmi a casa tua. – In fretta scese e lo accolse pieno di gioia......"

Oh ma allora la nostra imma non fa solo battute! Wink

Del Vangelo ci sono 4 parole che mi stanno a cuore particolarmente: "rimanete nel mio amore"...
del resto della scrittura potrei riportare diverse citazioni... pian pianino lo farò magari.
avatar
anita

Messaggi : 834
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 46
Località : bergamo

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Il sicomoro di Zaccheo

Messaggio  Ospite il Mar Nov 16, 2010 7:15 pm

"Gesù, entrato in Gerico, attraversava la città. Ed ecco un uomo di nome Zaccheo, capo dei pubblicani e ricco, cercava di vedere quale fosse Gesù, ma non gli riusciva a causa della folla, poiché era piccolo di statura. Allora corse avanti e, per poterlo vedere, salì su un sicomoro, poiché doveva passare di là.
Quando giunse sul luogo, Gesù alzò lo sguardo e gli disse: Zaccheo, scendi subito, perché oggi devo fermarmi a casa tua. – In fretta scese e lo accolse pieno di gioia......"

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Qual è il passo del Vangelo che sentite più "vostro"?

Messaggio  Betty il Mar Nov 16, 2010 5:45 pm

anche per me ci sono tanti piccoli passi nel vangelo significativi...
"se amate quelli che vi amano quale merito ne avrete? non fanno così anche i pubblicani? e se date il saluto ai vostri fratelli che cosa fate di straordinario?" (Mt. 5, 38-48)

ma nel salmo 138 trovo una grande forza e serenità... flower

"Signore tu mi scruti e mi conosci, tu sai quando mi seggo e quando mi riposo.
Penetri da lontano i miei pensieri mi scruti quando cammino e quando mi riposo...."
avatar
Betty

Messaggi : 446
Data d'iscrizione : 23.01.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Qual è il passo del Vangelo che sentite più "vostro"?

Messaggio  alli il Mar Nov 16, 2010 1:17 pm

Eirene ha scritto:"Rimanete in me e io in voi. Come il tralcio non può far frutto da se stesso se non rimane nella vite, così anche voi se non rimanete in me" (Gv. 15,6)

su questa frase c'è un bel libro di Antonia Tronti "...e rimanendo lasciati trasformare" ... se non lo conosci..
avatar
alli

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 13.11.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Qual è il passo del Vangelo che sentite più "vostro"?

Messaggio  Mery il Mar Nov 16, 2010 12:56 pm

Già domanda difficile...potrei dire tutti!!

Preferisco, allora, soffermarmi su un episodio:
tempo fa, in un periodo difficile, all'ennesima dichiarazione dell'ennesimo cardinale che "i gay non possono entrare nel Regno, che sono "oggettivamente" in peccato, blah blah...", ho chiesto a Gesù di aiutarmi perché a volte il coraggio delle proprie convinzioni non basta e il mio cuore si stava aprendo alla disperazione...Volevo sentirmi dare da Lui l'appoggio per continuare sulla mia strada. Ho deciso di leggere il Vangelo, l'ho aperto senza pensare, a caso:

Mc 7, 6-8
"Ma Gesù disse loro: Ben profetò Isaia di voi ipocriti, com’è scritto: Questo popolo mi onora con le labbra, ma il cuor loro è lontano da me.
Invano essi mi rendono culto, insegnando dottrine che son precetti d’uomini
Voi, lasciato il comandamento di Dio, state attaccati alla tradizione degli uomini."

sunny


Mery

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 11.01.10
Località : Torino

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Qual è il passo del Vangelo che sentite più "vostro"?

Messaggio  Eirene il Mar Nov 16, 2010 7:42 am

mmmmmh, beh, non è una riflessione facile. Ci sono tanti piccoli passi del Vangelo per me significativi. Forse proprio perché si tratta di Parola viva è come se ci fosse un continuo dialogo con la Scrittura.

anyway riporto tre luoghi del Vangelo che hanno un particolare significato nella mia vita.

"Rimanete in me e io in voi. Come il tralcio non può far frutto da se stesso se non rimane nella vite, così anche voi se non rimanete in me" (Gv. 15,6)

Poi c'è l'incontro di Gesù con la Samaritana, sempre dal Vangelo secondo Giovanni (cap. 4).

E infine la seconda parte del brano del giovane ricco, da Marco:
"non c'è nessuno che abbia lasciato casa o fratelli o sorelle o madre o padre o figli o campi a causa mia e a causa del vangelo,
che non riceva già al presente cento volte tanto in case e fratelli e sorelle e madri e figli e campi, insieme a persecuzioni, e nel futuro la vita eterna" (Mc. 10, 29-30)

----
avatar
Eirene

Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 20.02.10
Località : da definire

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Qual è il passo del Vangelo che sentite più "vostro"?

Messaggio  sorriso il Lun Nov 15, 2010 11:55 pm

La mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena. Gv 15,11
da sempre...


per vivi: tu da piccola sognavi di essere povera? oh, sai che io ci sono riuscita!
avatar
sorriso

Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 22.02.10
Età : 36

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Qual è il passo del Vangelo che sentite più "vostro"?

Messaggio  vivi il Lun Nov 15, 2010 9:36 pm


Questo è il mio passo preferito: quando ero piccola io sognavo di essere povera......

Perciò vi dico: per la vostra vita non affannatevi di quello che mangerete o berrete, e neanche per il vostro corpo, di quello che indosserete; la vita forse non vale più del cibo e il corpo più del vestito?
Guardate gli uccelli del cielo: non seminano, né mietono, né ammassano nei granai; eppure il Padre vostro celeste li nutre. Non contate voi forse più di loro? E chi di voi, per quanto si dia da fare, può aggiungere un’ora sola alla sua vita? E perché vi affannate per il vestito?
Osservate come crescono i gigli del campo: non lavorano e non filano. Eppure io vi dico che neanche Salomone, con tutta la sua gloria, vestiva come uno di loro.
Ora se Dio veste così l’erba del campo, che oggi c’è e domani verrà gettata nel forno, non farà assai più per voi, gente di poca fede? Non affannatevi dunque dicendo: Che cosa mangeremo? Che cosa berremo? Che cosa indosseremo? Di tutte queste cose si preoccupano i pagani; il Padre vostro celeste infatti sa che ne avete bisogno.
Cercate prima il regno di Dio e la sua giustizia, e tutte queste cose vi saranno date in aggiunta. Non affannatevi dunque per il domani, perché il domani avrà già le sue inquietudini. A ciascun giorno basta la sua pena.
(dal Vangelo di Matteo 6, 25-34)

avatar
vivi

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 52
Località : milano

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Qual è il passo del Vangelo che sentite più "vostro"?

Messaggio  alli il Lun Nov 15, 2010 8:59 pm

Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date. (Mt. 10,Cool
E' sempre stato per me quasi un comandamento... ha mosso tutto il mio agire
e non mi ha permesso mai di ripiegarmi su me stessa!
Amo molto anche il Salmo n. 8 quando dice che "cos'è l'uomo perchè te ne ricordi, il figlio dell'uomo perchè te ne curi? Eppure poco meno degli angeli l'hai fatto, di gloria e d'onore lo hai coronato.... mi viene sempre da piangere.... proprio una fontana :-) :-) :-)

avatar
alli

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 13.11.10

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Qual è il passo del Vangelo che sentite più "vostro"?

Messaggio  sky&sun il Dom Nov 07, 2010 4:46 pm

Sicuramente il giovane ricco del Vangelo di Marco.
Che se ne va via triste.
La lettura di quel brano nel Settembre del 2002 rappresenta per me una svolta importante nella vita...
quel brano in quel momento era totalmente calato su di me...
Anch'io come il giovane ricco avevo sempre rispettato i comandamenti, e avevo un ottimo curriculum da giovane cattolica praticante... gruppo i parrocchia, campiscuola, educatrice....
E leggendo quel brano mi resi conto che il mio fantastico curriculum potevo semplicemente accartocciarlo e buttarlo via, perchè il Signore mi diceva semplicemente di seguirlo.
E io promisi a me stessa che non sarei andata via triste.
avatar
sky&sun

Messaggi : 32
Data d'iscrizione : 01.05.10
Località : Firenze

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Qual è il passo del Vangelo che sentite più "vostro"?

Messaggio  piccolaluce il Dom Nov 07, 2010 12:53 pm

GV 15, 16 : NON VOI AVETE SCELTO MA IO HO SCELTO VOI

avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 36
Località : sicilia

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Qual è il passo del Vangelo che sentite più "vostro"?

Messaggio  freedom il Dom Nov 07, 2010 11:15 am

Intendo quello che meglio rispecchia il vostro essere e il vostro cammino.

Questo è il mio...

"Guardatevi dal praticare le vostre buone opere davanti agli uomini per essere da loro ammirati, altrimenti non avrete ricompensa presso il Padre vostro che è nei cieli.Quando dunque fai l`elemosina, non suonare la tromba davanti a te, come fanno gli ipocriti nelle sinagoghe e nelle strade per essere lodati dagli uomini. In verità vi dico: hanno già ricevuto la loro ricompensa.Quando invece tu fai l`elemosina, non sappia la tua sinistra ciò che fa la tua destra,perché la tua elemosina resti segreta; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà.
uando pregate, non siate simili agli ipocriti che amano pregare stando ritti nelle sinagoghe e negli angoli delle piazze, per essere visti dagli uomini. In verità vi dico: hanno già ricevuto la loro ricompensa.Tu invece, quando preghi, entra nella tua camera e, chiusa la porta, prega il Padre tuo nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà."
avatar
freedom

Messaggi : 227
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Genova

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Qual è il passo del Vangelo che sentite più "vostro"?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum