Albert Nobbs

Andare in basso

Albert Nobbs Empty Re: Albert Nobbs

Messaggio  anita il Sab Feb 18, 2012 1:47 pm

SHANTI ha scritto:Chiedo venia... Razz

Va bene Shanti, ti perdono Wink
anita
anita

Messaggi : 834
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 48
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Albert Nobbs Empty re

Messaggio  SHANTI il Sab Feb 18, 2012 1:07 pm

Eh lo so Anita!!!! Vivo una vita abbastanza monotematica Wink nel senso che ho sempre visto tutto in funzione delle donne e della scelta mia di amare le donne Razz , quindi vedo sempre le problematiche in funzione di questo Razz pero` si le tue osservazioni sono giustissime ma ovviamente a me ha interessato piu` la parte legata a Page. Chiedo venia... Razz
SHANTI
SHANTI

Messaggi : 878
Data d'iscrizione : 01.03.11

Torna in alto Andare in basso

Albert Nobbs Empty Re: Albert Nobbs

Messaggio  anita il Sab Feb 18, 2012 12:27 pm

SHANTI ha scritto: immagino a quei tempi e per giunta in una cattolicissima Irlanda Evil or Very Mad, credo che per poter amare e costruire una famiglia all`epoca dovevi per forza trasformarti in uomo....

E' evidente che ogni tipo di riflessione è lecita dopo aver guardato un film, letto un libro, gustato un'opera d'arte... leggiamo e interpretiamo sempre a partire dalla nostra esperienza.
Ritengo però che occorra tentare anche una lettura il più possibile oggettiva, cercando di comprendere cosa volesse comunicare chi ha pensato quell'opera, e sinceramente dubito che volesse parlarci della difficile condizione di una donna che volesse amare un'altra donna.
Il film è tratto da una storia scritta da un autore irlandese vissuto all'inizio del XIX secolo e ambientata nella stessa epoca, come tu dici nella cattolicissima Irlanda.
La difficile vita delle donne, la durezza di una comunità rigida ed emarginante, il forte divario delle classi ricchi/poveri... queto sì.
Albert si è ritrovato in abiti maschili non per sua scelta, non perché si sentisse uomo, né per poter conquistare o amare delle donne, lo ha fatto per poter vivere, per poter trovare un lavoro, per poter guadagnare, per poter coltivare il sogno di un riscatto, che non prevedeva l'amore per una donna, ma solo il desiderio di acquistare un negozio ed emanciparsi finalmente da una condizione di servilismo.
Solo con l'arrivo del sig. Page per Albert si apre la prospettiva di una famiglia, di un focolare, dove la più alta aspirazione, segno finalemente di serenità, è una moglie che fa la maglia davanti al camino, con su l'orologio di porcellana (che non è meno importante della moglie).
L'elemento "amore tra donne" lo ritrovo nella storia di Page, ma rimane sullo sfondo e non come progetto perseguito, bensì come prodotto delle circostanze.

Vabbè mi fermo se no la povera peanut non ci va davvero più al cinema Wink


anita
anita

Messaggi : 834
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 48
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Albert Nobbs Empty Re: Albert Nobbs

Messaggio  peanut il Sab Feb 18, 2012 3:05 am

Mi avete messo curiosità,
certo Shanti mi hai già detto che finisce male... io evito i film che nn hanno un lieto fine!
Farò comunque uno sforzo, tanto da quando ho cominciato a vedere i lez-film, ho dovuto per forza desensibilizzarmi.
E' verò, anche io ho sempre pensato che avrei preferito essere uomo e ho rinnegato la mia femminilità, forse è passato meno di un anno da quando ho cominciato a riscoprirla, inizio a nn vederla più incompatibile con la mia interiorità e con ciò che provo... e mi piace essere donna... mi piace sunny
peanut
peanut

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 06.08.11
Età : 49
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Albert Nobbs Empty re

Messaggio  SHANTI il Gio Feb 16, 2012 11:43 pm

anita ha scritto:Bene allora aspetto che anche altre l'abbiano visto.
Intanto dico che ho già il timore che possa diventare un nuovo film-icona del mondo lesbico e personalmente se ciò accadesse lo troverei una vera forzatura, per come ho inteso io la storia.
Comunque non si discute la qualità del film, che sicuramente merita d'esser visto, secondo me.

Infatti Anita, il rischio c`e`. Ma bisogna considerare il periodo storico, la mancanza di mass media, la mancanza di conoscenza, la mancanza di liberta`delle donne nel periodo storico e quindi era probabilmente l`unico modo per poter amare un`altra donna. In parte devo dire che mi sono rivissuta un po` della mia esperienza. Infatti quando ho cominciato a capire sin da piccolissima che il mio cuore batteva d`amore solo per le donne, l`unico modello che mi si presentava era quello di uomo-donna ed io per anni ho creduto di essere un errore, uno sbaglio e quindi in cuor mio ho rinnegato la mia femminilita`, il mio essere Donna perche` per amare un`altra donna `dovevo` essere per forza di sesso maschile e.... non lo ero proprio Embarassed . Quindi immagino a quei tempi e per giunta in una cattolicissima Irlanda Evil or Very Mad, credo che per poter amare e costruire una famiglia all`epoca dovevi per forza trasformarti in uomo.... Per fortuna le cose stanno cambiando ed oggi possiamo viverci la nostra femminilita` pur amando le donne!!! I love you I love you I love you Sarebbe interessante portare questo argomento ad Albano. Ma il mio e` solo un seggerimento.
SHANTI
SHANTI

Messaggi : 878
Data d'iscrizione : 01.03.11

Torna in alto Andare in basso

Albert Nobbs Empty Re: Albert Nobbs

Messaggio  anita il Gio Feb 16, 2012 5:50 pm

Bene allora aspetto che anche altre l'abbiano visto.
Intanto dico che ho già il timore che possa diventare un nuovo film-icona del mondo lesbico e personalmente se ciò accadesse lo troverei una vera forzatura, per come ho inteso io la storia.
Comunque non si discute la qualità del film, che sicuramente merita d'esser visto, secondo me.
anita
anita

Messaggi : 834
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 48
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Albert Nobbs Empty Re: Albert Nobbs

Messaggio  cinzia il Gio Feb 16, 2012 12:22 pm

lo vediamo domani
poi vi diciamo
cinzia
cinzia

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 10.01.10
Età : 49
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Albert Nobbs Empty re

Messaggio  SHANTI il Gio Feb 16, 2012 7:40 am

Bellissimo l`argomento, bravissimi gli attori, difficile da portare in scena. La seconda parte perde un po` di smalto ma nel complesso mi e` piaciuto molto. Certo e` molto bello il desiderio di unione e di costruire una famiglia nonostante la differenza sociale che nasce dall`essere donna. E` un po` quella melanconia che molte di noi hanno dentro consce della propria diversita` e dell`ostracismo della societa`. Il desiderio di creare una famiglia normale, di vivere con la propria compagna prendendosi cura l`una dell`altra, camminare e costruire insieme nella vita e` sempre stato un mio sogno e penso anche quello di molte altre. Peccato la drammatica fine della protagonista, sembra che come al solito non possa esserci felicita`, ma io sono convinta del contrario, basta trovare la persona giusta Wink
SHANTI
SHANTI

Messaggi : 878
Data d'iscrizione : 01.03.11

Torna in alto Andare in basso

Albert Nobbs Empty Albert Nobbs

Messaggio  anita il Gio Feb 16, 2012 12:27 am

L'ho visto questa sera... mi piacerebbe commentarlo con voi. Chi l'ha visto?
anita
anita

Messaggi : 834
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 48
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Albert Nobbs Empty Re: Albert Nobbs

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum