QUELLE DUE

Andare in basso

QUELLE DUE Empty Re: QUELLE DUE

Messaggio  Ultreya il Mer Mag 29, 2013 10:41 am

Sì Peanut è vero, la poiana sopravvive eppure oramai nell'ambiente è diventata suo malgrado il simbolo delle storie dai tragici epiloghi. Non a casa ora per debellarsi da queste storie tristi e ricordare che prima di tutto ci sono storie felici nella vita e nello schermo sta circolando il motto "poiana free!".
Ultreya
Ultreya

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 30.03.13
Località : Centro-Italia

Torna in alto Andare in basso

QUELLE DUE Empty Re: QUELLE DUE

Messaggio  peanut il Mar Mag 28, 2013 11:28 pm

Ultreya ha scritto:
Comunque il "dramma della poiana", meglio conosciuto come "sindrome della poiana" indica la tendenza di molte pellicole a tema lesbico di concludersi con un finale tragico.
La definizione deriva dal film "L’altra metà dell’amore" , dove nel finale la protagonista Paulie ( respinta e rifiutata dalla compagna di stanza cui aveva instaurato un'intensa storia) si getta dal tetto del collegio con il suo amato animale di compagnia, ovvero la poiana.

caspita se l'ho visto quel film!!!
Bello ma veramente drammatico... comunque la poiana vola via nn si schianta al suolo come la protagonista Laughing forse potremmo chiamarlo "il dramma dell'addestratrice di poiana"
peanut
peanut

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 06.08.11
Età : 49
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

QUELLE DUE Empty Re: QUELLE DUE

Messaggio  Ultreya il Mar Mag 28, 2013 2:12 am

WhiteShadow ha scritto:Terribile il titolo italiano "Quelle due"... sa di denigratorio e... proprio brutto brutto brutto. No

In originale il film (e anche la pièce da cui è tratto, credo) s'intitola "The children's hour". Il riferimento ai bambini, che nella storia giocano un ruolo fondamentale, mi ha sempre rimandato l'idea che è attraverso la parte più bambina di noi, in quanto più vera che i nostri sentimenti, il nostro essere può venire alla luce. Si l'ho ammetto questa cosa l'ho letta da qualche parte, ma mi colpisce perchè lo ritrovo in quello che è la mia esperienza.

Vabbè, in questo caso la rivelazione ha una doppia valenza, più tragica che liberatoria. Purtroppo infatti la bambina che scatena tutto l'ambaradan è una viperetta che appiccichereste volentieri al muro a fare le veci del pupo siciliano. Inoltre per le protagoniste l'epilogo non sarà dolce...

Ultreya, la ragazza è preparata. Peanut tienila d'occhio Wink

Grazie wS, son solo appassionata, non si finisce mai di imparare e di scoprire! Sì il titolo originale è proprio "The children's hour" ed è infatti tratto da una piece teatrale. Concordo con te nel trovare "Quelle due" una trasposizione molto negativa e col classico dito puntato, ma erano i primi anni '60 e credo che già sia stata un miracolo che sia apparsa in Italia. E inoltre riguardo a titoli stravolti rispetto agli originali diciamo che da noi la storia continua...ti dice qualcosa tanto per citarne uno.. "se mi lasci ti cancello?"
Ultreya
Ultreya

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 30.03.13
Località : Centro-Italia

Torna in alto Andare in basso

QUELLE DUE Empty Re: QUELLE DUE

Messaggio  Ultreya il Mar Mag 28, 2013 2:06 am

Hai ragione Peanut, meglio i film positivi e a lieto fine, ma per amor del cinema e diritto di cronaca ho pensato di citare anche quelli dagli esiti meno "felici".
Comunque il "dramma della poiana", meglio conosciuto come "sindrome della poiana" indica la tendenza di molte pellicole a tema lesbico di concludersi con un finale tragico.
La definizione deriva dal film "L’altra metà dell’amore" , dove nel finale la protagonista Paulie ( respinta e rifiutata dalla compagna di stanza cui aveva instaurato un'intensa storia) si getta dal tetto del collegio con il suo amato animale di compagnia, ovvero la poiana.
Ultreya
Ultreya

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 30.03.13
Località : Centro-Italia

Torna in alto Andare in basso

QUELLE DUE Empty Re: QUELLE DUE

Messaggio  peanut il Mar Mag 28, 2013 12:29 am

Grazie Ultreya,
un altro film che probabilmente nn riuscirò a vedere, di solito mi fermo a metà quando una storia d'amore è ben avviata e serena, ma lo spettatore nasa che nell'aria qualcosa di terribile sta succedendo, ecco, lì io fermo la visione e vivo felice Laughing

ma cos'è il "dramma della poiana"?
peanut
peanut

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 06.08.11
Età : 49
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

QUELLE DUE Empty Re: QUELLE DUE

Messaggio  WhiteShadow il Lun Mag 27, 2013 11:07 pm

Terribile il titolo italiano "Quelle due"... sa di denigratorio e... proprio brutto brutto brutto. No

In originale il film (e anche la pièce da cui è tratto, credo) s'intitola "The children's hour". Il riferimento ai bambini, che nella storia giocano un ruolo fondamentale, mi ha sempre rimandato l'idea che è attraverso la parte più bambina di noi, in quanto più vera che i nostri sentimenti, il nostro essere può venire alla luce. Si l'ho ammetto questa cosa l'ho letta da qualche parte, ma mi colpisce perchè lo ritrovo in quello che è la mia esperienza.

Vabbè, in questo caso la rivelazione ha una doppia valenza, più tragica che liberatoria. Purtroppo infatti la bambina che scatena tutto l'ambaradan è una viperetta che appiccichereste volentieri al muro a fare le veci del pupo siciliano. Inoltre per le protagoniste l'epilogo non sarà dolce...

Ultreya, la ragazza è preparata. Peanut tienila d'occhio Wink
WhiteShadow
WhiteShadow

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 15.01.10
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

QUELLE DUE Empty QUELLE DUE

Messaggio  Ultreya il Lun Mag 27, 2013 10:37 pm

Siamo negli anni 60 e quindi è tutto molto velato e, scusate lo spoiler, ma è bene avvisarvi che si consumerà il "dramma della poiana", ovvero niente happy end.
Superlative le due protagoniste, ovvero due grandi signore del cinema, l'eterna Audrey Hepburn (magnifica e elegante) e Shirley Maclaine. La storia ruota attorno a due insegnanti di una scuola femminile, legate da una profonda amicizia. Un'alunna inizia a mettere in giro voci maliziose su di loro e lo scandalo è servito. E, anche se la ragazzina smentirà il tutto, c'è una verità inaspettata che emergerà.
Per chi vuole lascio il link del finale perché questo dialogo a due, oltre a essere magnificamente straziante, fa emergere lo spessore di queste due grandi attrici:
https://www.youtube.com/watch?v=r3TRSyL9stw
Ultreya
Ultreya

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 30.03.13
Località : Centro-Italia

Torna in alto Andare in basso

QUELLE DUE Empty Re: QUELLE DUE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum