Bacio gay a Barcellona

Andare in basso

Bacio gay a Barcellona Empty Re: Bacio gay a Barcellona

Messaggio  freedom il Mar Nov 09, 2010 5:57 pm

Very Happy

cinzia ha scritto:Avresti certamente l'appoggio delle milanesi!!
freedom
freedom

Messaggi : 227
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Bacio gay a Barcellona Empty Re: Bacio gay a Barcellona

Messaggio  cinzia il Mar Nov 09, 2010 12:15 pm

Avresti certamente l'appoggio delle milanesi!!
cinzia
cinzia

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 10.01.10
Età : 49
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Bacio gay a Barcellona Empty Re: Bacio gay a Barcellona

Messaggio  freedom il Lun Nov 08, 2010 11:52 pm

A me piacerebbe molto!
freedom
freedom

Messaggi : 227
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Bacio gay a Barcellona Empty creazione di un nuovo gruppo

Messaggio  joy il Lun Nov 08, 2010 8:07 pm

ciao ragazze
come ha appena enunciato Cinzia il gruppo lo creano i singoli individui ,qualche anno fà il gruppo Kairos era un pugno di 4/5 ragazzi normali,le vicissitudini sono state molteplici comprese le crisi di fine cammino però c'è stato un qualcosa che ha fatto si che un scintilla rimanesse sempre accesa ...fino ad arrivare all'oggi con una media di una 40 di persone fra i 20 e i 70 anni e ci si coordina da noi ,nel cammino abbiamo delle figure consacrate che ci affiancano ma non fanno parte del nostro gruppo....

il portale di Gionata è un progetto di alcune persone ma NON è UN GRUPPO,ciò non toglie che ti potrebbe dare una mano se desideri accendere questa scintilla nella tua città.

Basta poco e non necessariamente ti si richiede la visibilità(esistono molto gruppi catacombali )bastano pochi elementi ,un prato d'estate e una pensilina d'inverno + un pizzico di energia e un indirizzo di posta per l'accoglienza dei nuovi..

Forse è arrivato il tuo tempo ,chissà ....pensaci!!!
joy
joy

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 29.12.09
Età : 107
Località : FIRENZE

Torna in alto Andare in basso

Bacio gay a Barcellona Empty Re: Bacio gay a Barcellona

Messaggio  cinzia il Lun Nov 08, 2010 7:01 pm

i gruppi omosessuali cristiani nascono 'dal basso', dall'iniziativa dei singoli che decidono di incontrarsi. a parte il caso delle querce di mamre, che e` recente e nasce comunque dall'incontro e dall'amicizia tra un fedele laico e il suo vescovo, e si configura come gruppo diocesano ufficiale, gli altri gruppi sono nati perche` due o tre nella stessa citta` o nelle vicinanze hanno deciso di trovarsi. gionata e` nato poco tempo fa allo stesso modo, per iniziativa di alcune singole persone che si sono messe a fare il portale, senza garanzie di successo, senza aiuti, senza risorse di alcun tipo, se non la propria volonta` e la propria faccia.

fino a che - lasciando perdere i gesti eclatanti che si fanno in piazza - non si decide di incontrarsi e uscire allo scoperto personalmente e mettendoci del proprio, non si avra` nulla. e` facile appaludire chi in mezzo al gruppone e con il consenso pubblico sfida un uomo di 80 e passa anni che di consenso ne sta sollevando assai poco. molto meno facile decidere di uscire di casa domenica, farsi vedere di persona, dire dove si abita, dove si lavora, stringere mani, creare relazioni personali, spendere e spendersi per qualcosa che si ritiene fondamentale, cioe` la nostra liberta` di essere quello che siamo di fronte a Dio e di fronte agli uomini

come disse gia` Rosa, che puo` farci lezione di anni di impegno personale, ragazze sveglia! dovete esporvi voi se volete ottenere rispetto. Ad esempio uscendo sul forum con il vostro nome e non con artistici ed irrintracciabili nickname, farvi vedere di persona, incontrare le altre, e gli altri, nelle molte occasioni che gia` ci sono in Italia. essere 'ecclesia' con gli altri.

sto personalmente ricevendo molto dalle persone che ho incontrato in questi anni di maggiore impegno, anche dalle ragazze del forum che ho avuto la possibilita` di incontrare sinora. mi chiedo come ho potuto passare tanti anni a lamentarmi e sentirmi sola e isolata, criticando la chiesa che non mi voleva, senza capire che io sono la chiesa, che attraverso di me passa oggi la salvezza anche per gli altri.
cinzia
cinzia

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 10.01.10
Età : 49
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Bacio gay a Barcellona Empty Re: Bacio gay a Barcellona

Messaggio  freedom il Lun Nov 08, 2010 6:41 pm

Purtroppo è molto difficile trovare una dimensione di "chiesa" che mostri quanto va oltre a ciò che i media comunicano e ci fanno percepire (ossia Chiesa = Vaticano e stop). Non possiamo tutte emigrare in massa a Milano per le riunioni di Fonte, Guado, Refo o chi per esse.. e non tutte noi (almeno io no) può permettersi di spendere i soldi di treno/auto tutte le settimane per venirci.. sarebbe bellissimo, ma non possiamo. Io vivo in una città dove NON CI SONO gruppi riconosciuti di omosessuali cattolici, e nella mia ricerca di un modo di conciliare religione, fede e la mia identità questo non aiuta. Voi che non avete questo problema, perché nella vostra città avete anche gruppi e persone con cui confrontarvi "fisicamente", riuscite sicuramente a vedere le cose da una prospettiva più ampia..
Scusate lo sfogo, ma sono in una fase di totale "casino spirituale" e vivere in una città che non mi offre alcuna prospettiva di conforto non mi aiuta. A questo punto sarebbe opportuna una proposta: non può il gruppo Gionata o chi per esso muoversi affinché ci siano gruppi come Fonte, Guado eccetera .. in ogni regione, se non addirittura in ogni capoluogo di provincia? Naturalmente con l'appoggio di lettori, collaboratori e iscritti al forum che si adoperino per aiutare in questo senso.

Detto questo, ho trovato molto importante il gesto - per quanto provocatorio - della comunità lgbt spagnola, trovo che un conto sia esprimere una posizione favorevole o contraria in merito all'omosessualità, un conto è mettersi le fette di salame sugli occhi e insultare tacitamente tutte le coppie omosessuali che si sentono "famiglia" alla pari delle altre.
freedom
freedom

Messaggi : 227
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Bacio gay a Barcellona Empty Re: Bacio gay a Barcellona

Messaggio  *Devadasi* il Lun Nov 08, 2010 4:17 pm

cinzia ha scritto:ci sarebbe da aprire un dibattito, anzi inaugurare un piu` ultile seminario di formazione, per chiarire meglio i termini e gli ambiti a cui ci stiamo riferendo, quando parliamo di chiesa.

da parte mia sono davvero stanca di sentir dire cose superficiali su cristianesimo, fede cristiana, chiesa, gerarchia etc. mi piacerebbe tanto che le persone che ne parlano sentissero, oltre che il dovere di denunciare, anche quello di approfondire e riflettere sugli argomenti sopra elencati, rinunciando agli slogan e ai per sentito dire. potrebbero scoprire dimensioni di fede, (cristiana) e non solo, alle quali non avevano mai pensato...

Anche io sono stanca di nozioni superficiali di cristianesimo. Nel Vangelo c'è scritto di amare e accogliere....che i capi della chiesa inizino a praticare ciò che predicano dai pulpiti! Perché fino a quando saranno omofobi saranno loro a rendere impossibile il dialogo.
*Devadasi*
*Devadasi*

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 29.10.10

Torna in alto Andare in basso

Bacio gay a Barcellona Empty Re: Bacio gay a Barcellona

Messaggio  cinzia il Lun Nov 08, 2010 4:13 pm

ci sarebbe da aprire un dibattito, anzi inaugurare un piu` ultile seminario di formazione, per chiarire meglio i termini e gli ambiti a cui ci stiamo riferendo, quando parliamo di chiesa.

da parte mia sono davvero stanca di sentir dire cose superficiali su cristianesimo, fede cristiana, chiesa, gerarchia etc. mi piacerebbe tanto che le persone che ne parlano sentissero, oltre che il dovere di denunciare, anche quello di approfondire e riflettere sugli argomenti sopra elencati, rinunciando agli slogan e ai per sentito dire. potrebbero scoprire dimensioni di fede, (cristiana) e non solo, alle quali non avevano mai pensato...
cinzia
cinzia

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 10.01.10
Età : 49
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Bacio gay a Barcellona Empty Re: Bacio gay a Barcellona

Messaggio  *Devadasi* il Lun Nov 08, 2010 2:29 pm

cinzia ha scritto:

Inoltre, la domanda che mi faccio e`: ma a quanti gay e lesbiche interessa veramente un dialogo con la chiesa/le chiese cristiane? e alla fine, se non sei cattolico, perche` fare tanto casino per avere l'approvazione delle gerarchie direttive della chiesa cattolica? io e tanti con me, credenti in Cristo, abbiamo scelto di starci dentro nonostante l'incomprensione e credetemi che riceviamo anche tanta accoglienza da parte di sacerdoti e religiosi comuni. Ieri pomeriggio, per farvi un esempio, il parrocco della parrocchia milanese che ci ospita aveva disseminato i corridoi di fogli A4 con indicazione 'La Fonte' per guidare quanti entravano nel salone di ritrovo. Alla sera e` venuto a salutarci. Si e` detto onorato di poterci ospitare.

Quando si parla di chiesa non ci si deve fermare ai titoli tendenziosi e grossolani dei giornali, ma vivere come chiesa e nella chiesa come persone!

1. Se sei cristiano ti frega.

2. Se non sei cristiano il vaticano pilota talmente tanto le decisioni di governo che ti frega lo stesso.

3. Ripeto, da capo di una chiesa cristiana ci si aspetterebbe un po' di comprensione/compassione da lui. Ammesso (ed assolutamente NON concesso) che un bacio sia uno sfregio avrebbe dovuto aprire un dialogo, invece di insistere con le solite cavolate sulla famiglia, che io sinceramente non sopporto più. Il rispetto e la tutela è per tutti i deboli, non solo per quelli etero che procreano.
*Devadasi*
*Devadasi*

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 29.10.10

Torna in alto Andare in basso

Bacio gay a Barcellona Empty Re: Bacio gay a Barcellona

Messaggio  Ospite il Lun Nov 08, 2010 1:18 pm

Parole sante! Sei una grande Cinzia, lo dico sempre Smile

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Bacio gay a Barcellona Empty Re: Bacio gay a Barcellona

Messaggio  cinzia il Lun Nov 08, 2010 12:48 pm

anche un po' piu` di stile e buon gusto da parte della comunita` lgbt spagnola potrebbe aiutare.

questo stile ha fatto la sua epoca, e la gente ora e` molto piu` aiutata dal programma della D'Urso che porta nelle case storie gay di tutti i giorni, piuttosto che dalle manifestazioni eccentriche e oppositive in stile Pride. Provate a spendere parola e la vostra faccia con le persone che incontrate, ascoltando cosa pensano e discutendo apertamente con loro, e potrete verificare direttamente che quello che conta, oggi, e` far capire che noi siamo persone come tutte le altre, che la nostra vita e` la vita di tutti. Questo fa cambiare la mente e il cuore della gente, anche delle persone semplici che si scandalizzano del bacio 'in sfregio' al Papa.

Inoltre, la domanda che mi faccio e`: ma a quanti gay e lesbiche interessa veramente un dialogo con la chiesa/le chiese cristiane? e alla fine, se non sei cattolico, perche` fare tanto casino per avere l'approvazione delle gerarchie direttive della chiesa cattolica? io e tanti con me, credenti in Cristo, abbiamo scelto di starci dentro nonostante l'incomprensione e credetemi che riceviamo anche tanta accoglienza da parte di sacerdoti e religiosi comuni. Ieri pomeriggio, per farvi un esempio, il parrocco della parrocchia milanese che ci ospita aveva disseminato i corridoi di fogli A4 con indicazione 'La Fonte' per guidare quanti entravano nel salone di ritrovo. Alla sera e` venuto a salutarci. Si e` detto onorato di poterci ospitare.

Quando si parla di chiesa non ci si deve fermare ai titoli tendenziosi e grossolani dei giornali, ma vivere come chiesa e nella chiesa come persone!
cinzia
cinzia

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 10.01.10
Età : 49
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Bacio gay a Barcellona Empty Re: Bacio gay a Barcellona

Messaggio  *Devadasi* il Dom Nov 07, 2010 8:19 pm

WhiteShadow ha scritto:Di occasioni d'oro ce ne sono state altre. Questa non mi sembra si possa definire tale.
Da una parte un Papa che ha già chiarito più volte quello che pensa dell'omosessualità e a cui non iteressa dialogare nenache con i gay cattolici. Da quell'altra una comunità lgbt battagliera che gli organizza sit-in di protesta (visto il contesto, molto provocatori) sotto il naso. Insomma due mondi che non riusciranno mai a parlarsi...

Sì ma lui in teoria è il capo di una chiesa cristiana.... Un po' meno "dito puntato" forse potrebbe sforzarsi di esserlo....
*Devadasi*
*Devadasi*

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 29.10.10

Torna in alto Andare in basso

Bacio gay a Barcellona Empty Re: Bacio gay a Barcellona

Messaggio  WhiteShadow il Dom Nov 07, 2010 7:10 pm

Di occasioni d'oro ce ne sono state altre. Questa non mi sembra si possa definire tale.
Da una parte un Papa che ha già chiarito più volte quello che pensa dell'omosessualità e a cui non iteressa dialogare nenache con i gay cattolici. Da quell'altra una comunità lgbt battagliera che gli organizza sit-in di protesta (visto il contesto, molto provocatori) sotto il naso. Insomma due mondi che non riusciranno mai a parlarsi...
WhiteShadow
WhiteShadow

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 15.01.10
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Bacio gay a Barcellona Empty Bacio gay a Barcellona

Messaggio  *Devadasi* il Dom Nov 07, 2010 4:35 pm

Che delusione il Papa! Ha perso l'ennesima occasione d'oro per fare pace con la comunità LGBT! Le alte gerarchie non ci vogliono, per fortuna che non tutti i preti sono così e ce ne sono tanti aperti e gay friendly! Però che tristezza...che dolore e che amarezza essere trattati in questo modo! :-( Anche noi siamo cristiani come gli altri! :-(

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
*Devadasi*
*Devadasi*

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 29.10.10

Torna in alto Andare in basso

Bacio gay a Barcellona Empty Re: Bacio gay a Barcellona

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum