SLIDING DOORS

Andare in basso

SLIDING DOORS Empty Re: SLIDING DOORS

Messaggio  freedom il Lun Dic 27, 2010 1:20 pm

La mia vita è una scelta continua.. quel film in fondo dice che, qualunque decisione prendiamo o in qualunque modo il caso proceda (non è colpa sua se ha perso il treno quella mattina), alla fine la vita va nella stessa direzione. In entrambi i casi, lei era destinata a conoscere quell'altro uomo.
Penso che sia così per tutte noi. Dio dà le imbeccate, sta a noi coglierle al volo o lasciarle maturare, ma presto o tardi la vita chiede il conto di tutto, nel bene e nel male.
freedom
freedom

Messaggi : 227
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

SLIDING DOORS Empty Re: SLIDING DOORS

Messaggio  vivi il Dom Dic 26, 2010 6:30 pm

Tre anni fa non avrei mai detto che la porta che mi si chiudeva davanti creando un vento doloroso era invece il soffio di una nuova vita.....sempre con il senno del "dopo" ho compreso in quale fortuna ero capitata! Vorrei essere un profeta che riesce a vivere la bellezza del presente.
vivi
vivi

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 54
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

SLIDING DOORS Empty Re: SLIDING DOORS

Messaggio  Betty il Dom Dic 26, 2010 12:46 pm

Concordo con annamaria, la vita spesso è un continuo succedersi di “eventi” casuali o intenzionali e noi ce ne rendiamo conto solamente “dopo”, quando diamo uno sguardo al passato. Personalmente questi eventi li chiamo “disegni di Dio” e nella mia vita questi disegni hanno avuto una importanza significativa. Non esiste secondo me la casualità ma una crescita, un percorso, che ognuno di noi può decidere oppure no, di seguire. flower
Betty
Betty

Messaggi : 446
Data d'iscrizione : 23.01.10

Torna in alto Andare in basso

SLIDING DOORS Empty Re: SLIDING DOORS

Messaggio  annamaria il Sab Dic 25, 2010 9:24 pm

..credo che nella vita, il caso o la causalità siano eventi dei quali non sempre ne siamo consapevoli nel momento del cambiamento (ma lo scopriamo dopo...) e ci sono sempre.
Sono convinta che molte situazioni, per le quali dobbiamo cambiare percorso, ci siano state messe lì apposta, per farci crescere e maturare...per darci la possibilità o l'opportunità di andare oltre...per evolverci. Sicuramente con tutte le difficoltà che si possono incontrare...
nella casualità ho sempre trovato "il mezzo" per cambiare la mia vita...e guardando al passato, se non mi fossi mai trovata davanti ad una porta porta chiusa, se non avessi osato aprire altre porte sarebbe stato una non crescita..
ciao a tutte
Anna

[/quote]
annamaria
annamaria

Messaggi : 210
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 57
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

SLIDING DOORS Empty Re: SLIDING DOORS

Messaggio  piccolaluce il Mer Dic 22, 2010 5:03 pm

io penso che tutto abbia preso una piega diversa quando a 17 anni ho dovuto abbandonare la pallacanestro per una malattia che avanzava e di cui sconoscevamo il nome e il decorso...
quando ho dovuto smettete...ho iniziato a fumare di più, ad avere risultati piu scarsi a scuola, ho iniziato a bere e anche altro...la mia carriera sportiva era andata in fumo. è cambiato tutto li
piccolaluce
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 38
Località : sicilia

Torna in alto Andare in basso

SLIDING DOORS Empty Re: SLIDING DOORS

Messaggio  cinzia il Mer Dic 22, 2010 4:00 pm

questa e` una riflessione che faccio spesso. la mia vita e` articolata in un certo numero i sliding doors da cui sono passata e che hanno cambiato in modo radicale il panorama. scelte a volte costrette, a volte consapevoli, a volte incaute..
cinzia
cinzia

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 10.01.10
Età : 49
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

SLIDING DOORS Empty SLIDING DOORS

Messaggio  Ospite il Mer Dic 22, 2010 12:58 pm

Per evitare di dovermi sorbire la solita minestra cotta e stracotta, oltre che nauseante, dei politici in tv, lunedì sera fa ho tolto di mano a manu (scusate il gioco di parole…) il telecomando, di cui si è arrogata purtroppo il possesso serale, e ho iniziato a fare zapping in continuazione tra i numerosi canali che il “mastodontico” decoder fa comparire sul “modesto” televisore di 14 pollici in camera da letto.
Dopo un po’ che zappavo, ho finalmente beccato questo meraviglioso film, incentrato sul racconto della classica giornata storta in cui incappa quella bella donna a nome Gwyneth Paltrow, che prima viene licenziata a causa di un errore sul lavoro e poi perde la metropolitana per tornare a casa, perché non fa a tempo a salire sul treno, che le porte scorrevoli (le sliding doors, appunto) le si chiudono davanti.
Questo casuale episodio fa si che la sua vita prenda una direzione diversa da quella che avrebbe avuto se le porte, invece di chiudersi, fossero rimaste e aperte e l’avessero fatta salire in metro…..
Ho iniziato, cosi, a riflettere su come il destino (e l'amore) talvolta siano legati indissolubilmente ad un singolo evento di un determinato giorno della nostra vita.
A me, ad esempio, è capitato un bel giorno di alcuni anni fa (molti,purtroppo) di scoprire di essere lesbica, dopo che il mio “amicissimo” parroco fu trasferito in altra parrocchia….una storia un po’ lunga e intrecciata….
Cosi mi sono chiesta: che sarebbe successo della mia vita se quella porta (il trasferimento del mio amico) non si fosse chiusa (o, viceversa, non si fosse aperta)?

E voi vi siete chieste se, vivendo quella vicenda non vissute, la vostra vita avrebbe potuto essere diversa?


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

SLIDING DOORS Empty Re: SLIDING DOORS

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum