Omosessualità, una proposta etica (Giannino Piana)

Andare in basso

Omosessualità, una proposta etica (Giannino Piana) Empty Re: Omosessualità, una proposta etica (Giannino Piana)

Messaggio  SHANTI il Dom Mag 22, 2011 3:07 pm

anita ha scritto:
Il secondo dato che ho immagazzianato è a proposito dell'altra scottante questione della coppia omosex, coppia infeconda.
Piana afferma che ci sono molti modi per essere fecondi e per delle persone omosessuali che vivono una condizione di minoranza, di nascondimento, spesso di dicotomie, già trovarsi in due a rendersi migliore la vita, l'uno per l'altra, è una grande fecondità.

Bellissima questa affermazione dello scrittore. Grazie Anita.
SHANTI
SHANTI

Messaggi : 878
Data d'iscrizione : 01.03.11

Torna in alto Andare in basso

Omosessualità, una proposta etica (Giannino Piana) Empty Re: Omosessualità, una proposta etica (Giannino Piana)

Messaggio  anita il Dom Mag 22, 2011 11:45 am

Come detto, siamo state alla presentazione del libro di Giannino Piana, anche se l'autore non c'era, perché un malore gli ha impedito di essere presente.
Lo ha presentato Gianni Gerace del gruppo il Guado, con grande preparazione biblico teologica.
Per prima cosa va detto che il libro è dedicato ai gruppi omosessuali credenti di Milano, Padova, Roma e Catania... e con essi si suppone tutti gli altri, perché sono i gruppi che Piana ha personalmente incontrato e ascoltato e da cui ha tratto la conclusione che l'omosessualità non va spiegata, ma compresa, cioè "accolta" nelle storie di chi la vive sulla propria pelle.
Tra le diverse cose dette, due mi sono rimaste "in magazzino", il primo è questo approccio all'argomento dell'omosessualità partendo non più dalla questione "è o non è contro natura", abbandonando quindi il paradigma della NATURA per favorirne un altro, quello della RELAZIONE, utilizzando la chiave di lettura di Genesi 2, dove Dio dice: "Non è bene che l'uomo sia solo: gli voglio fare un aiuto che gli sia simile... ma l'uomo non trovò un aiuto che gli fosse simile... Allora l'uomo disse:
Questa volta essa è carne dalla mia carne e osso dalle mie ossa". Questa realizzazione dell'uomo nella relazione con un essere che gli sia simile... simile... simile, l'uomo trova appagamento nel riconescere nell'altro/a se stesso, in ciò che hanno di simile, non già nell'unica cosa che li rende diversi, ossia il sesso.
Il secondo dato che ho immagazzianato è a proposito dell'altra scottante questione della coppia omosex, coppia infeconda.
Piana afferma che ci sono molti modi per essere fecondi e per delle persone omosessuali che vivono una condizione di minoranza, di nascondimento, spesso di dicotomie, già trovarsi in due a rendersi migliore la vita, l'uno per l'altra, è una grande fecondità.
Insomma un piccolo libretto di un centinaio di pagine, dove solo una quarantina raccolgono l'"analisi" dell'autore (il resto si divide in percorsi biblici e in documenti ufficiali, utilissimi per chi non li ha mai avviccinati), che credo valga la pena leggere.


Ultima modifica di anita il Dom Mag 22, 2011 4:13 pm, modificato 1 volta
anita
anita

Messaggi : 834
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 48
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Omosessualità, una proposta etica (Giannino Piana) Empty Re: Omosessualità, una proposta etica (Giannino Piana)

Messaggio  anita il Dom Mag 15, 2011 2:02 pm

Sabato 21 maggio, Giannino Piana presenterà questo libro a Milano, presso il gruppo di omosessuali credenti "il Guado", qualcuna di noi ci andrà... chi fosse interessata lo segnali.
anita
anita

Messaggi : 834
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 48
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Omosessualità, una proposta etica (Giannino Piana) Empty Omosessualità, una proposta etica (Giannino Piana)

Messaggio  aria il Dom Mag 15, 2011 2:55 am



Ho letto il libro di Giannino Piana "Omosessualità, una proposta etica" (era citato da qualcuna di voi in un altro topic, l'ho visto solo ora...)
..trovo che sia bello, semplice ma non semplicistico, e interessante.

Affrontare il discorso dei rapporti omosessuali considerandoli per la loro capacità di essere costruttivi, vivificanti e impegnativi, e non soffermandosi a disquisire sulle differenze o particolarità di questi rispetto ai rapporti etero, è rasserenante e positivo.
Ogni relazione, di qualsiasi tipo sia, andrebbe secondo me osservata utilizzando questi come metri di misura...ovvero la capacità di essere costruttiva, l'impegno che richiede e che viene messo in gioco, e la capacità che ha di generare buoni sentimenti e realizzazione di sè. Smile

Lo consiglio a tutte, anzi a TUTTI! Rolling Eyes

Aria

aria
aria

Messaggi : 496
Data d'iscrizione : 03.10.10
Età : 41
Località : reggio emilia

Torna in alto Andare in basso

Omosessualità, una proposta etica (Giannino Piana) Empty Re: Omosessualità, una proposta etica (Giannino Piana)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum