donne ai fornelli

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Pomodori Verdi Fritti

Messaggio  piccolaluce il Sab Giu 12, 2010 6:49 pm

Ingredienti

Pomodori tondi verdi
farina
sale
olio per friggere
Procedimento

I pomodori devono essere belli sodi, altrimenti si “ammosciano” troppo e assorbono troppo olio.
Bisogna tagliarli a fettine di circa mezzo centimetro di spessore, quindi vanno infarinati e fritti in olio evo. Mangiati belli caldi con una spolverata di sale!
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

PASTA CON LE SARDE

Messaggio  piccolaluce il Gio Mag 27, 2010 9:30 pm

IngredientI PER 2 PERSONE

sarde sfilettate 250 grammi
finocchio selvatico 1 rametto
pinoli 1 pugno
uvette 1 pugno
aglio 1 uno spicchio
zafferano 1 bustina
pane grattugiato 1 cucchiaio
olio piccante 2 cucchiai
olio extravergine di oliva 2 cucchiai
pomodorini freschi 100 grammi
penne o maccheroni 200 grammi

Mettete a bollire la pentola in cui cuocerete la pasta con il finocchio selvatico. Lavate e asciugate i filetti di sarda, pelate e tritate l'aglio e mettete in ammollo le uvette. Con gli oli fate tostare i pinoli e rosolare lo spicchio di aglio. Unite le sarde, se volete tenetene da parte 1 a testa da servire fritta in accompagnamento al piatto. Mescolate sino a che le sarde si saranno disfate completamente e i pinoli tostati; Unite lo zafferano, il colore migliora e anche il profumo.... Aggiungete le uvette strizzate e mescolate ancora. Estraete il finocchio selvatico, salate l'acqua e buttate la pasta. Tagliate a dadini i pomodori e aggiungeteli al sugo di sarde. Infarinate e friggete le sarde di contorno in un padellino piccolo fate rosolare il pane con due cucchiai di olio e un pizzico di sale: serve a far aderire meglio il sugo. Colate la pasta e unitela al sugo, assieme al pane tostato. Sistemate le sarde sopra la pasta, salate e portate in tavola subito
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

COUS COUS CON VERDURE

Messaggio  piccolaluce il Gio Mag 27, 2010 9:26 pm

Ingredienti per 4 persone:
300 g cous cous
1 dado vegetale
1 bustina di zafferano
1 carota
1 zucchina
1 melanzana
1a manciata di piselli
4-5 pomodorini
aglio
origani
coriandolo
curry
sale q.b.
olio evo

Procedimento:
Metter sul fuoco 1/2 l d’acqua e quando bolle il dado. Cuocere cous cous aggiungendo pian paino il brodo. A metà cottura aggiungere zafferano.
A parte preparare le verdure tagliate a cubetti, cominciando con quelle più dure (aglio in camicia, carote, piselli, zucchine, melanzane, e pomodorini).
cucinare tutto senza olio,mA aggiungendo un pò di brodo, a fuoco basso.
A cottura ultimato aggiunger spezie, origano, coriandolo, curry e sale.(ovviamente mettete quelle che vi piacciono)
Lasciare raffreddare tutto e poi unire cous cous sgranato e verdure.
Pronto da mangiare, buono tiepido, ancora di più freddo e il giorno dopo!!

C'è UNA VERSIONE CON IL POLLO O MANZO....DOVE IN PRATICA CON LA STESSA PROCEDURA DELLA COTTURE DELLE VERDURE SI CUOCE ANCHE IL POLLO E/O MANZO..ALLA FINE QUINDI VERRà FUORI UN COUS COUS CON VERDURE E CARNE
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: donne ai fornelli

Messaggio  piccolaluce il Gio Mag 27, 2010 7:56 pm

vivi ha scritto:Ricetta della pasta alle sarde e del cous cous?.....ricette delle tue parti se non sbaglio!

SI SI...PIATTI DELLA NOSTRA TRADIZIONE...ORA LE POSTO
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

CROCCHETTE DI PATATE (BASE)

Messaggio  piccolaluce il Gio Mag 27, 2010 7:53 pm

per 2 persone

5 patate di media grandezza
noce moscata
sale
olio per friggere

Lessate le patate , scolatele, lasciatele raffreddare e spelatele. Schiacciatele con lo schiacciapatate se c'è o altrimenti con una forchetta. Aggiungete la noce moscata grattuggiata a piacere, aggiustate di sale . Fate delle palline con le mani e poi schiacciatele per farle allungare un po'. Friggete un lato per volta in una pentola con un fondo di olio.
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: donne ai fornelli

Messaggio  vivi il Gio Mag 27, 2010 7:45 pm

Ricetta della pasta alle sarde e del cous cous?.....ricette delle tue parti se non sbaglio!
avatar
vivi

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 53
Località : milano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

POLPETTE DI PANE

Messaggio  piccolaluce il Gio Mag 27, 2010 7:44 pm

Ammorbidire del pane raffermo in latte di soia o cereali, insaporirlo con sale, pepe, prezzemolo, lievito in scaglie, noce moscata, noci tritate e tutto quello che suggerisce la fantasia. Mescolare, lasciare che il composto non sia troppo bagnato e formare delle polpette che verranno poi fritte.

è possibile mangiarle già cosi....Oppure dopo averle fritte, mtterle in una pentola con della salsa di pomodoro e lasciarle per una mezz'ora a fuoco lentissimo
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

POLPETTE DI CECI

Messaggio  piccolaluce il Gio Mag 27, 2010 7:40 pm

Lessate i ceci (oppure aprite una scatola di ceci già pronti), schiacciateli con la forchetta, aggiungete una cipolla tritata, sale pepe, prezzemolo (o altre erbe aromatiche), poco olio. Passate le polpette nella farina e friggetele nell'olio bollente.
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

VERDURE SPADELLATE

Messaggio  piccolaluce il Gio Mag 27, 2010 7:39 pm

Si tagliano 2 cipolle (la dose e' per 2 persone) a fette non troppo sottili, e le si mette in una padella antiaderente con un po' d'acqua e un po' di olio, e si mette il coperchio. Intanto si tagliano a dadi verdure miste: patate, carote, zucchine, oppure melanzane, peperoni, sedano, o altre verdure di stagione. Si aggiungono tutte le verdure in padella, si aggiunge sale, pepe, olio d'oliva, si mescola, e si rimette il coperchio. Ogni tanto si mescola e si controlla se va aggiunta un po' d'acqua, e quando le verdure sono tutte cotte (ci vuole circa mezz'ora) si spegne e si aggiunge un po' di prezzemolo tritato.
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Sugo alle zucchine e pomodoro

Messaggio  piccolaluce il Gio Mag 27, 2010 7:36 pm

Tagliate le zucchine a listarelle e buttatele nell'acqua bollente con gli spaghetti, scolate il tutto e condite con polpa di pomodoro a pezzi (va benissimo quella in vaso), uno spicchio d'aglio schiacciato, sale pepe, basilico fresco e olio.
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Salsa di erbette e noci

Messaggio  piccolaluce il Gio Mag 27, 2010 7:35 pm

Una manciata di basilico tritato (anche surgelato), pari quantita' di prezzemolo tritato (anchse surgelato), un po' di noci spezzettate (frullate o tagliate in pezzi col coltello), olio d'oliva, un pizzico di sale.
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Salsa di noci

Messaggio  piccolaluce il Gio Mag 27, 2010 7:34 pm

Frullare un pacchettino di noci sgusciate e poi aggiungere latte di soia fino alla densità voluta. Si fa in meno di un minuto e non è per niente pesante come lo è invece la salsa di noci classica...
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: donne ai fornelli

Messaggio  piccolaluce il Gio Mag 27, 2010 1:05 pm

vivi ha scritto:Io ho mangiato non ho cucinato...direi al forno e i capperi erano tritati....altro non ti so dire

Wink
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: donne ai fornelli

Messaggio  vivi il Gio Mag 27, 2010 12:35 pm

Io ho mangiato non ho cucinato...direi al forno e i capperi erano tritati....altro non ti so dire
avatar
vivi

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 53
Località : milano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: donne ai fornelli

Messaggio  piccolaluce il Gio Mag 27, 2010 12:12 pm

vivi ha scritto:Ieri ho mangiato delle melanzane fatte al forno con sopra una impanatura di capperi origano e pan grattato.....penso....erano molto gustose

PRIMA FRITTE E POI AL FORNO? O DIRETTAMENTE AL FORNO?I CAPPERI ERANO TRITATI? RICETTUZZAAA PLEASE
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: donne ai fornelli

Messaggio  vivi il Gio Mag 27, 2010 12:11 pm

Ieri ho mangiato delle melanzane fatte al forno con sopra una impanatura di capperi origano e pan grattato.....penso....erano molto gustose
avatar
vivi

Messaggi : 380
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 53
Località : milano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

INVOLTINI DI MELANZANE

Messaggio  piccolaluce il Gio Mag 27, 2010 10:43 am

Ingredienti:
2 melanzane
pan grattato
rosmarino
passata di pomodoro
basilico
olio per friggere

Procedimento:
lavate le melanzane e tagliatele a metà. Tagliatele a fette e alcune le lasciate come fette, altre le tagliate a dadini piccolini.

Le fette le friggete nell’olio, mentre i dadini li cuocete in un tegamino con un pochino d’olio e dell’aglio.

Contemporaneamente fate cuocere il sugo normalmente con il basilico.
Fate scolare le fette su della carta assorbente e nel frattempo frullate i dadini cotti (togliendo l’aglio) con il pan grattato e un pò di rosmarino.

Dopo aver frullato, fate delle palline col composto e mettetelo al centro delle melanzane, e chiudete a mo’di involtini con uno stuzzicadenti.

Ricoprite con il sugo nella quantità che preferite e mettete o in forno o nel forno a micronde col grill. Io ho lasciato 15 minuti.

DA VEGANBLOG.IT

avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: donne ai fornelli

Messaggio  cinzia il Lun Mag 24, 2010 5:08 pm

ragazza mia, moh mi faccio un libretto e me lo porto a casa!! mi sara` utilissimo e mi fara` fare bella figura.

infatti la piu` grande preoccupazione di mia mamma dacche` sto per insediarmi nella mia casa, e` appunto che cosa riusciro` a mangiare!! infatti sa che la mia abilita` si ferma alle uova sode e alla pastina. spera con cio` che io mangi sempre da lei..

meno male che sto con la Vivi che e` un ottima cuoca!


ma speriamo che non nasca gelosia in cucina, tra suocera e nuora...
avatar
cinzia

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 10.01.10
Età : 48
Località : milano

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: donne ai fornelli

Messaggio  anita il Dom Mag 23, 2010 2:44 pm

Wow ma questo è un forum di servizio!
Io in cucina me la cavo abbastanza bene, ma mi fa piacere attingere e se avrò un po' di tempo darò un contributo.
Grazie piccolaluce.
avatar
anita

Messaggi : 834
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 46
Località : bergamo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

lenticchie

Messaggio  piccolaluce il Dom Mag 23, 2010 2:25 pm

Ho scoperto che il consumo e la cottura dei legumi cambia da regione a regione ( io ne mangio in quantità industriali...la mia tipa quasi li sconosce). Ho deciso arbitrariamente quindi di scrivermi come io preparo le lenticchie.

io cucino sempre un chilo che poi surgelo. comunque, calcolate che una porzione è circa 60gr.

lavate bene le lenticchie, schiaffatele in pentola assieme a cipolla, carota e pomodoro tagliati sottili...mettere acqua e far cuocere a fuoco lento. i tempi di cottura sono circa 40 minuti...(occhio all'acqua che quando meno te l'aspetti...scompare!!!)...salare e aggiungere olio solo alla fine.

una chicca? quando siete pronte per gustarle aggiungete un filo di aceto balsamico
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

fusilli con le zucchine

Messaggio  piccolaluce il Dom Mag 23, 2010 2:06 pm

friggere olio fumante le zucchine tagliate a dadini.
cuocere la pasta, scolarla e schiaffarla nella padella con le zucchine precedentemente fritte.

che altro? ah si...gustare!
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: donne ai fornelli

Messaggio  Leonarda il Dom Mag 23, 2010 1:50 pm

brava e grazie! cheers

Leonarda

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 01.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: donne ai fornelli

Messaggio  piccolaluce il Dom Mag 23, 2010 12:08 pm

un consiglio che do' a tutte è quello di mettere al centro del proprio pasto un bel piatto di verdure (preferibilmente crude) e di farci ruotare attorno un altro piatto ( io direi quanto meno vegetariano)...
le insalatone sono uno spettacolo di colori...si può fare un bel mix, sempre diverso...e si può aggiungere una manciata di noci, o di mandorle o semi di lino...
e poi le si può accompagnare con ...una porzione di...patate, o di legumi, o di verdure cotte, o di ortaggi o di formaggi (attente a non esagerare che tanto bene non fanno).

così si ottiene un pasto sano ed equilibrato...e soprattutto VELOCE.

per gli spuntini...l'ideale sarebbe FRUTTA A VOLONTA'...d'estate poi dovrebbe esser più facile reperire frutta di mille colori...ciò che è consigliabile però è non mischiare troppo...l'ideale è un pasto monofrutto.
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

farifrittata di zucchine

Messaggio  piccolaluce il Sab Mag 22, 2010 7:58 pm

ingredienti: zucchine e farina di ceci, olio d'oliva, cipolla

tagliare a fette sottili le zucchine, aggiungere la cipolla sempre tagliata sottile, metterli in una padella e aggiungere un bicchiere d'acqua. quando l'acqua sara' assorbita aggiungere olio e far cuocere.
poi preparare in un piatto farina di ceci con acqua, sale e un filo d'olio..dopo SCHIAFFARE TUTTO INSIEME, in padella o in forno...per le dosi vi regolate ad occhio...basta che abbia la consistenza dell'uovo strapazzato pronto per essere fritto.
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

pesto

Messaggio  piccolaluce il Sab Mag 22, 2010 7:56 pm

un paioi di foglie di basilico fresco (che profumo)
un po' d'aglio
una manciata di pinoli.
olio d'oliva
un cucchiaio di lievito in scaglie
e tutto nel mixer
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: donne ai fornelli

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum