innamorarsi di una donna sposata

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

re...

Messaggio  volo d'angelo il Mer Lug 07, 2010 11:44 pm

io sono per la regola.... guardare e non toccare è una cosa da imparare....
soprattutto poi se tocchi donna o uomo degli o delle altre....
non è cosa da fare... direbbe il padrino Smile
avatar
volo d'angelo

Messaggi : 341
Data d'iscrizione : 07.01.10
Età : 36

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innamorarsi di una donna sposata

Messaggio  cinzia il Mer Lug 07, 2010 6:47 pm

imma ha scritto:una donna felice è meglio di una donna fedele? ed ancora: si tradisce con il pensiero o usare il pensiero è sinonimo di creatività?

qualche anno dopo essermi laureata in filosofia mi sono resa conto che avevo imparato a giocare con le parole, ma la realta` non si faceva manipolare cosi` facilmente come il linguaggio mi faceva credere. in altre parole solo la parola di Dio fa cio` che dice, mentre la parola mia, nostra, in genere fallisce: vuole, dice, e fallisce. per questo oltre alla fede (parole) occorrono le opere (fatti), sia da perte di Gesu` figlio dell'uomo che da parte nostra.

pertanto rispondo cosi`: non esiste felicita` senza fedelta`, non esiste creativita` nel tradimento. sono illusioni del nostro verboso delirio di onnipotenza. puo` capitare di tradire, magari anche solo con il pensiero, certo, ma grazie a Dio saremo giudicati sull'amore e l'amore alla fine e` una cosa terribilmente concreta.

Ho risposto? scratch

Ciao
avatar
cinzia

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 10.01.10
Età : 47
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innamorarsi di una donna sposata

Messaggio  Ospite il Mer Lug 07, 2010 12:44 pm

più che una questione se sia etico o meno "desiderare la donna d'altri" o, comunque, con inseguirla , credo che
occorre tener conto degli effetti che produce tale situazione.
A mio parere, le conseguenze a cui si va incontro sono inutili ed allo stesso tempo dannose.
Inutili, perchè la felicità che si prova all'inizio appena ci si innammora lascia presto spazio alla sofferenza, un pò come
mangiare chili di ciliegie (per chi ovviamente, come me, è golosissimo di ciliegie) e dopo soffrire da morire per il mal di pancia.
Sicuramente soffre molto di più chi si innammora, rispetto alla persona oggetto di attenzione, che ha il vantaggio di provare
quel magnifico sentimento che è la lusinga.
Dannose, perchè portano a fare del male gratuito prima a se stessi e poi agli altri, soprattutto a chi è legato alla persona di cui
ci si innammora da un legame affettivo e sentimentale molto forte e si sa, il male fatto gratuitamente è criptonite per l'anima.
Quindi, è meglio lasciar perdere se ci si riesce.
Tuttavia, proprio stamattina in un blog ho letto due quesiti molto interessanti,che giro alle utenti di questo forum: una donna felice è meglio di una donna fedele? ed ancora: si tradisce con il pensiero o usare il pensiero è sinonimo di creatività?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: innamorarsi di una donna sposata

Messaggio  fairy il Mer Lug 07, 2010 8:39 am

..ti capisco, io mi sono intromessa in una storia..e si si sta male in tre...
ma poi bisogna anche imparare a perdonarsi un po' e andare avanti..e dire pace!!

forse, devi fare un passo violento contro te stessa e "andare via", lottare contro qst sentimento forte perchè l'amore è una lama a doppio taglio..a volte senza manico anche!!
fatti sostenere da chi ti può dare forza e amore per allontanare questo sentimento, e poi sono dell'idea che...bhe se è lei la donna giusta, in qualche modo ti arriva!!:-)
fairy

fairy

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 18.06.10
Età : 30
Località : reggio emilia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

condivido

Messaggio  ROBY80 il Mer Lug 07, 2010 12:29 am

ho capito meglio lasciare stare....una parte di me sa che stavo desiderando una cosa sbagliata infatti ho chiesto consigli, ma quando il colpo di fulmine arriva e trovi un angelo non è così semplice...bene grazie a tutte Embarassed
roby
avatar
ROBY80

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 23.05.10
Età : 37
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innamorarsi di una donna sposata

Messaggio  Roka il Mar Lug 06, 2010 7:19 pm

Cara Roby,
sicuramente stare dentro alla situazione è tutta un'altra cosa rispetto alla teoria, però noi concordiamo con le altre ragazze non è mai bello intromettersi tra altre due persone e porta solo sofferenza...non fare mai agli altri ciò che non vorresti che fosse fatto a te, è la solita frase ma quanto è vera...
ciao un abbraccio cheers
avatar
Roka

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 02.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innamorarsi di una donna sposata

Messaggio  cinzia il Mar Lug 06, 2010 11:39 am

Roby se vuoi fare un cammino cristiano serio, devi anche imparare a discernere bene e male. cosa certamente non cosi` facile come si potrebbe pensare, o come alcuni tendono a pensare.
quando ero ragazza mi e` capitato di avere una relazione con una mia compagna di universita` che era fidanzata da anni con un altra ragazza. quindi non siamo in ambito di matrimonio, che e` un atto 'pubblico', ma piu` limitatatamente di una relazione 'privata'. io ho sofferto molto, lei ha sofferto molto, l'altra ha sofferto moltissimo. alla fine ho tagliato. ho capito che cercare di portare via la donna di altri era veramente qualcosa che creava male e non bene.
andare ad insidiare o anche solo ad infastidire un matrimonio e una famiglia, beh e` qualcosa che determina conseguenze devastanti e difficilmente potra` creare alcun tipo di felicita`. se una donna sposata poi dovesse rendersi conto di essere omosessuale, sta a lei fare un cammino serio e prendere le sue decisioni serie.
ma essere la causa scatenante di una voragine di questo tipo e` qualcosa che non voglio per me, ne` consiglio ad altre, soprattutto se si tratta di persone che vogliono fare un cammino cristiano.
non e` in alcun modo qualcosa su cui si possa scherzare o giocare.
avatar
cinzia

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 10.01.10
Età : 47
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innamorarsi di una donna sposata

Messaggio  ROBY80 il Mar Lug 06, 2010 11:23 am

grazie dei consigli....anche io ho sempre pensato che non è giusto intromettersi in una storia, che le donne sposate sono off limit come le suore perchè di Dio .....ma finchè era tutta teoria è un conto...ora che ci sono dentro è diverso...lei è speciale.... Embarassed forse è meglio che mi do ad altri lidi ... Embarassed tongue comunque grazie , é meglio fermarsi in tempo prima di fare danni? ...ciao roby

avatar
ROBY80

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 23.05.10
Età : 37
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innamorarsi di una donna sposata

Messaggio  anita il Mar Lug 06, 2010 10:17 am

Ciao Roby,
anch'io sono d'accordo con piccolaluce.
Credo pure che bisognerebbe porsi un'altra questione... lei, la sua vita, la sua famiglia.
Mi metterei nei panni dell'altra: magari ci sta bene con suo marito, magari lo ama, magari è serena... perché sconvolgerle l'esistenza. Se tu ti poni la domanda giusto o non giusto, figurati in che caos finirebbe lei... i dubbi sull'amore per il suo comapagno, la crisi sul mettere fine al suo matrimonio, ai loro progetti... io non vorrei causare un tale terremoto nella vita di un'altra.... ma non so dire, se mi capitasse, se sarei in grado di seguire i miei stessi consigli... sigh Embarassed
avatar
anita

Messaggi : 834
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 45
Località : bergamo

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innamorarsi di una donna sposata

Messaggio  piccolaluce il Mar Lug 06, 2010 9:33 am

se sia etico o meno, giusto o sbagliato io non lo so...però mi sono data come regola generale di non intromettermi mai in una storia....tanto meno se c'è un matrimonio di mezzo
avatar
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 35
Località : sicilia

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

innamorarsi di una donna sposata

Messaggio  ROBY80 il Lun Lug 05, 2010 9:41 pm

è etico innamorarsi di una donna sposata e sperare di avere con lei una storia? no vero? Embarassed anche se è un angelo che cammina sulla terra, bella dentro fuori sensuale forte, con un gran senso di giustizia, che più stai con lei più la sposeresti tu? è etico corteggiarla, desiderare di baciarla, sentire il suo profumo la sua pelle di ebano...insomma è etico o me la devo levare dalla testa? se lei poi contraccambia distruggo il suo matrimonio? la sua famiglia o anche solo lei tradisce il marito, prima io e lei o prima ciò che è giusto?tagliare ciò che desidero sul nascere prima di fare un danno? devo continuare a pensare che le donne sposate sono come delle suore...ovvero inguardabili neache con il pensiero? Embarassed cosa fare?...ma lei è un angelo più la conosco più mi piace... sono un diavoletto? Twisted Evil ...l'amore se è bello non è diabolico... Cool si accetano consigli...
avatar
ROBY80

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 23.05.10
Età : 37
Località : milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: innamorarsi di una donna sposata

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum