PERDONO.....

Andare in basso

re

Messaggio  SHANTI il Lun Ago 08, 2011 7:34 pm

Per me perdonare significa prima di tutto perdonare me stessa. Credo che il peggior giudice delle nostre azioni siamo proprio noi stessi. E spesso siamo anche piu' severi di Dio...

Perdonare è come terminare o comunque decidere di non far iniziare il sentimento di rabbia. Perdonare coincide col rifiuto di trattenere una vibrazione negativa.
Perdonare è lasciar andare il negativo per essere aperti all’Amore. Il perdono è caratterizzato dalla consapevolezza di meritare “il meglio”. La vibrazione negativa è dissipata, non mi concentro più sulla mancanza/rancore/senso di colpa, ma sulla prospettiva più positiva per me e per tutti.

Perdonare sé stessi è come perdonare un’altra persona.

Il perdono è amore, è trasmutare la negatività in amorevole pensiero creatore.

Non è facile ma ci provo flower




avatar
SHANTI

Messaggi : 878
Data d'iscrizione : 01.03.11

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PERDONO.....

Messaggio  WhiteShadow il Lun Ago 08, 2011 6:29 pm

Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete; bussate e vi sarà aperto; perché chiunque chiede riceve, e chi cerca trova e a chi bussa sarà aperto. Chi tra di voi al figlio che gli chiede un pane darà una pietra?
O se gli chiede un pesce, darà una serpe? Se voi dunque che siete cattivi sapete dare cose buone ai vostri figli, quanto più il Padre vostro che è nei cieli darà cose buone a quelli che gliele domandano! Tutto quanto volete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro: questa infatti è la Legge ed i Profeti. (Matteo 7,7-12)

Bella la pagina di storia francescana postata da antonella e grazie per avermi ricordato un'esperienza molto bella vissuta qualche anno fa proprio in occasione del perdono.

Il perdono sembra a volte una cosa talmente fuori dal mondo, uno stupido sentimentalismo, una cosa che ci hanno insegnato che bisogna fare perchè siamo cristiani e alla quale prontamente ci si ribella.

Credo che non si possa perdonare se prima
1) Non ci si sente amati e perdonati
2) non si è imparato a relativizzare il male ricevuto e prendendo coscienza del fatto che anche noi siamo fragili.
3) Non si cerca di mettersi nell'ottica di Dio, cioè guardare a noi stessi e agli altri da una prospettiva più alta (o d'eternità come dice peanut).

Dio "fa piovere sui giusti (noi) e sugli ingiusti (gli altri, gli stronzi!)" e fa sorgere il sole sui cattivi (sempre loro, 'sti fetenti) e i buoni (noi)" perchè a differenza di noi sa amare in modo perfetto.

Naturalemnte non so mettere in pratica tutto questo ma ci provo (se mi piglia bene!)
avatar
WhiteShadow

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 15.01.10
Località : Firenze

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PERDONO.....

Messaggio  peanut il Lun Ago 08, 2011 3:26 pm

Mamma mia!!! Il perdono. La cosa + difficile al mondo ma che ti permette di vivere bene.
Quello che a me aiuta in questi casi sono 3 cose:

1. La + importante: prego per la persona da perdonare, fondametale e durissimo all'inizio ma senza questo non si parte (come dice Antonella si parte dal dono)
2. Guardo la cosa in una prospettiva di eternità. Mi spiego meglio: l'offesa e la delusione alla luce di milioni di anni di storia umana, e del mio passaggio infinitesimale su questa terra...
3. Soddisfo il mio bisogno di vendetta e di giustizia pensando che comunque la giustizia divina c'è anche su questa terra e quello che dai a destra torna a sinistra... tiè Twisted Evil

dite che il punto 3 è un po' in contrasto con l'1.? forse per questo non mi riesce così facilmente Shocked
nn ci avevo mai pensato... ach ma mi fa stare così bene il punto3 è quello con cui riesco ad addormentarmi quando sono arrabbiata... naaaaa nn ditemi che devo rinunciare al punto3

chiudo qui perchè mi state convincendo
un abbraccio grande
avatar
peanut

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 06.08.11
Età : 48
Località : veneto

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PERDONO.....

Messaggio  aria il Mer Ago 03, 2011 7:57 pm


" Niente ferisce, avvelena, ammala, quanto la delusione.
Perché la delusione è un dolore che deriva sempre da una speranza svanita, una sconfitta che nasce sempre da una fiducia tradita cioè dal voltafaccia di qualcuno o qualcosa in cui credevamo.
E a subirla ti senti ingannato, beffato, umiliato. La vittima d’una ingiustizia che non t’aspettavi, d’un fallimento che non meritavi.
Ti senti anche offeso, ridicolo, sicché a volte cerchi la vendetta.
Scelta che può dare un po’ di sollievo, ammettiamolo, ma che di rado s’accompagna alla gioia e che spesso costa più del perdono."

UN CAPPELLO PIENO DI CILIEGE, Oriana Fallaci


Continuo a lavorarci su...
So che quando qualcuno ti perdona, ti regala la possibilità di essere migliore. Questo ho sentito io - fortissimamente -quando sono stata perdonata...
Forse pensando a questo riuscirò a mia volta ..prima o poi..

Aria Rolling Eyes
avatar
aria

Messaggi : 496
Data d'iscrizione : 03.10.10
Età : 40
Località : reggio emilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PERDONO.....

Messaggio  sister il Gio Lug 28, 2011 6:34 pm

"...io ti dico come posso, per ciò che riguarda la tua anima, che quelle cose che ti impediscono di amare il Signore Iddio, e ogni persona che ti sarà di ostacolo....,anche se ti picchiassero, tutto questo tu devi ritenere per grazia ricevuta......E ama quelli che ti fanno queste cose e non pretendere da loro altro se non ciò che il Signore ti darà e in questi amali e non volere che diventino cristiani migliori....E non ci sia alcun frate al mondo che abbia peccato più di quanto poteva peccare che dopo aver visto i tuoi occhi non se neritorni via senza il tuo perdono......E se comparisse davanti ai tuoi occhi mille volte, amalo più di me per questo affinchè tu lo possa conquistare al Signore...."
"Lettera ad un Ministro Fonti Francescane 234-239"
avatar
sister

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 02.05.11
Età : 49
Località : catania

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PERDONO.....

Messaggio  pecorella smarrita il Sab Lug 09, 2011 8:52 pm

Errare è umano..... Perdonare Divino......
avatar
pecorella smarrita

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 15.06.11
Età : 38
Località : mantova

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PERDONO.....

Messaggio  antonella il Sab Lug 09, 2011 3:15 pm

mi è stato insegnato che il per che precede il donare ha valore di rafforzativo e quindi la parola perdonare vuol dire portare a compimento il dono. Ciò vuol dire che perdonando noi facciamo alla persona l'estremo dono, ci dimentichiamo delle sue offese e del nostro rancore e gli rinnoviamo il nostro amore, la nostra fiducia. Ad immagine di ciò che Cristo ha fatto per noi.
A livello umano nella mia vita ho imparato che il perdono è anch'esso un cammino, avviene a gradi, con diversi livelli di profondità, quindi nn ti preoccupare se ora non riesci... a piccoli passi si può.
All'inizio prevale l'orgoglio, non tanto il disgusto per la persona che ci ha offeso alla quale continuiamo ancora a voler bene, ma il disgusto verso di noi che ci siamo resi così ridicoli e perdenti di fronte alla vita.
E allora occorre perdonarsi, perdonare se stessi, riconoscendo che in fondo essere dei perdenti nell'amore è sempre una vittoria, e che il dolore che ci portiamo dento può diventare l'estremo dono, l'estremo regalo alla persona che abbiamo amato e in fondo... anche a noi stessi.

Come canta la Nannini???
Grazie
Di ogni tuo sguardo dentro di me
Dolce così dolce il pensiero che resta
Ora dopo ora io ti cerco vattene adesso
Lasciami il tuo silenzio
Spegni la voce
Le luci accese
Grazie
avatar
antonella

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 15.12.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

PERDONO.....

Messaggio  aria il Sab Lug 09, 2011 2:26 pm

"Siate invece gli uni verso gli altri benigni, misericordiosi,
perdonandovi a vicenda, come anche Dio vi ha perdonati in Cristo"
(Efesini 4:32).

Non so neanche se questo sia il posto adatto per questo topic, non so bene dove inserire la mia domanda..
Ma in un momento di profonda amarezza, in cui rifletto su come la propria idea di amicizia, di fedeltà, di gratuità e di fiducia possa venire svuotata e svilita fino a dei limiti impensabili....mi chiedo se davvero è praticabile il perdono, se davvero si può riuscire a perdonare...
Mi trovo a lottare fortemente contro il mio istinto, non l'istinto di arrabbiarmi - perchè non sono per niente capace... - ma l'istinto di lasciarmi andare a uno sconforto senza fine.

Non credo di essere in grado, adesso, di perdonare.
Con tutti i miei difetti, tanti, tantissimi, e grandi, mi riconosco però la capacità e la volontà di "voler bene".. e accorgermi che il mio bene è stato preso e buttato ai porci, approfittando della mia incapacità di vedere il male, della mia incredulità, della mia sconfinata fiducia nell'amicizia, e del mio ostinato "non voler vedere il male..." ...che dolore..

Adesso vorrei proprio ruiscire a perdonare.. non per una elevata e nobile ambizione ad essere "migliore o superiore", ma per il bisogno - forte - di togliermi di dosso questo dolore, che sta diventando ingombrante, paralizzante e logorante.

Ama la verità ma perdona l'errore.
Voltaire

uffaaaaaaaaa........ Suspect Aria
avatar
aria

Messaggi : 496
Data d'iscrizione : 03.10.10
Età : 40
Località : reggio emilia

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: PERDONO.....

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum