28 novembre 2010, al Florence Queer Festival una rassegna su ‘fede e omosessualità’

Andare in basso

28 novembre 2010, al Florence Queer Festival una rassegna su ‘fede e omosessualità’  Empty 28 novembre 2010, al Florence Queer Festival una rassegna su ‘fede e omosessualità’

Messaggio  joy il Dom Ott 31, 2010 11:19 pm

28 novembre 2010, al Florence Queer Festival una rassegna su ‘fede e omosessualità’  QueerFestival_firenze

Dal 26 novembre al 2 dicembre 2010 arriva a Firenze il Florence Queer Festival con una settimana ricca di film internazionali, incontri con registi ed autori, mostre ed eventi che vogliono raccontare il variegato universo gay, lesbico e transgender.
Tra le tante novità in cartellone segnaliamo che, domenica 28 novembre 2010, sarà proposta un'intera giornata di film e documentari internazionali sul tema ‘fede e omosessualità’.

Sei proiezioni e un incontro-dibattito a più voci per lanciare uno sguardo inedito su una realtà sconosciuta, ovvero quella dei credenti omosessuali, ma anche un invito al dialogo e al confronto sereno, nella società e nelle chiese, su questi temi.

Una maratona di undici ore di cinema fatta di storie, immagini e incontri.

Si inizia alle ore 15 con il documentario animato ‘Fish out of Water’ (USA, 2009), un’ironica e serena riflessione, a più voci, sui sette versetti della Bibbia che vengono usati per condannare l'omosessualità.

Al termine del documentario la regista e la produttrice, insieme alla dott.sa Arianna Petilli, autrice di una ricerca sull’omofobia interiorizzata negli omosessuali cattolici e non, si confronteranno col pubblico.

Seguirà il film ‘Cul de Sac’ (Inghilterra, 2010) , racconto autobiografico per immagini sull’attrice mussulmana Kiana Firouz, in fuga dall’Iran dove rischia la pena di morte perché lesbica.

Alle ore 18 un piccolo capolavoro, ad ingresso gratuito, il toccante Prayers for Bobby (USA, 2009) con una meravigliosa Sigourney Weaver che interpreta una devota madre cristiana incapace di accettare l’omosessualità del figlio più giovane.
Solo il suicidio del figlio la porterà a interrogarsi su ciò in cui crede e la spingerà a cambiare in un modo che non avrebbe mai potuto immaginare. Un film tratto da una storia vera e vincitore di numerosi riconoscimenti cinematografici.

A seguire Children of God (Bahamas, 2009) che, ambientato nella natura incontaminata delle Bahamas, racconterà una delicata storia di amore omosessuale vissuta con coraggio in una società impregnata di omofobia religiosa.

Alle ore 22.30 il film ‘Hannah Free’ (USA, 2009) offrirà una nota leggera in una giornata densa di emozioni, raccontando l’amore contrastato tra due donne, capace di attraversare il tempo e l’inconciliabilità delle loro scelte di vita.

A mezzanotte la rassegna chiude con il docu-film “Out in the Silence” (USA, 2009) che racconta la catena di eventi innescata dalla pubblicazione in un piccolo centro dell’America rurale, dell'annuncio di matrimonio del regista Joe Wilson con il suo compagno.
Una storia vera che è un sorprendente viaggio tra odio e intolleranza, fede e speranza ma è anche il racconto della trasformazione che è possibile quando si ha il coraggio di rompere il silenzio della paura e dell’intolleranza.

Domenica 28 novembre il Florence Queer Festival propone a tutti una giornata per riflettere, per interrogarsi e per discutere su “Fede e omosessualità”.
Un viaggio in sei film nella suggestiva cornice dello storico Cinema ODEON in Piazza Strozzi a Firenze.

Il cartellone completo del Florence Queer Festival, inserito nella “50 giorni di cinema internazionale’ della Regione Toscana ed organizzato dall’associazione IREOS di Firenze, potrà essere consultato per intero su www.florencequeerfestival.it

Un’occasione da non mancare. E tu che fai? Vieni con noi al Florence Queer Festival di Firenze? Ti aspettiamo.
joy
joy

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 29.12.09
Età : 107
Località : FIRENZE

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum