COME DIRLO IN FAMIGLIA

Andare in basso

COME DIRLO IN FAMIGLIA Empty Re: COME DIRLO IN FAMIGLIA

Messaggio  cinzia il Lun Feb 28, 2011 11:52 am

come siete sagge!

sono d'accordo anche io. all'inizio di una relazione lo si vorrebbe dire al mondo intero, ma con calma ogni decisione viene presa meglio, valutando le varie conseguenze. io sono una fautrice del coming out in famiglia, e non solo, ma capisco che le situazioni sono varie e non e` sempre valida la stessa decisione. soprattutto se si vive in un paese. in citta` certo le cose sono piu` semplici.

mia mamma, anziana ma in buona forma, e` da piu` di 20 anni che rimugina la cosa, e` ancora non se l'e` risolta al 100% anche se io vivo apertamente sia la mia relazione che il mio essere omosessuale. difficile per noi ma anche per loro...

quindi direi candide come colombe e furbe come serpenti.
cinzia
cinzia

Messaggi : 1255
Data d'iscrizione : 10.01.10
Età : 49
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

COME DIRLO IN FAMIGLIA Empty Re: COME DIRLO IN FAMIGLIA

Messaggio  piccolaluce il Dom Feb 27, 2011 12:04 am

CIAO ALTRAIDEA...IO TI INVITO A FARE TUTTO CON CALMA. SE CON QUESTA DONNA AVETE GIà DECISO ALLORA PARLANE...MA SE è UNA COSA TEORICA, CHE PUò AVVENIRE NON A BREVE TI DIREI DI ANDARE PIANO....MOLTO PIANO.

IL MIO DESIDERIO DI 'CASA' è FORTE...MA NE PARLERò CON I MIEI SOLO QUANDO DECIDEREMO (IO E LA MIA FUTURA COMPAGNA) DI FARE IL GRANDE SALTO...

SALUT!
piccolaluce
piccolaluce

Messaggi : 697
Data d'iscrizione : 03.04.10
Età : 37
Località : sicilia

Torna in alto Andare in basso

COME DIRLO IN FAMIGLIA Empty Re: COME DIRLO IN FAMIGLIA

Messaggio  Elisabetta il Sab Feb 26, 2011 4:20 pm

ciao Altraidea,anch'io ne avevo parlato con mia mamma e anche lei aveva paura che si sapesse in giro e con difficoltà accettare il fatto come non una cosa temporanea.Anche noi non ne abbiamo più parlato e credo che se anche trovassi una compagna la presenterei come un'amica almeno all'inizio e non parlerei dell'argomento se non invitata esplicitamente a farlo...forse i nostri genitori ,anche se lo sanno,hanno bisogno di tempo per digerire la cosa...e forse anche noi dobbiamo avere un pò di pazienza e in ogni caso continuare a fare ciò che riteniamo giusto! in bocca al lupo! cat cat cat cheers
Elisabetta
Elisabetta

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 01.01.10
Età : 56
Località : bardonecchia

Torna in alto Andare in basso

COME DIRLO IN FAMIGLIA Empty COME DIRLO IN FAMIGLIA

Messaggio  altraidea67 il Sab Feb 26, 2011 3:03 pm

salve e ben ritrovate.E' da un pò di tempo che non scrivo.Ma ora ho bisogno più che mai di voi e della vostra forza.
Amo e sono ricambiata da una donna splendida .E progettiamo di vivere ,un giorno,insieme.Vivo in casa con una mamma anziana ma in buona salute.Che sa del mio orientamento ,ma che all'epoca mi disse:basta che non si sappia in paese.Dopo il mio coming out tra mia mamma e me è sceso il silenzio.Non se ne parla.Ora dovrò dirle che un giorno andrò via con la donna che amo e che vive in un luogo lontano dal mio paese.
Ho paura.Ho paura ad affrontare lo sguardo sprezzante di mia mamma.
Un abbraccio a voi che mi siete state vicine ...
altraidea

altraidea67

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 02.01.10
Località : lecce

Torna in alto Andare in basso

COME DIRLO IN FAMIGLIA Empty Re: COME DIRLO IN FAMIGLIA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum